Bonus ristrutturazioni

Il bonus ristrutturazioni è un’agevolazione fiscale che consente di portare in detrazione il 50% dell’Irpef in relazione a spese di ristrutturazione edilizia e per un importo massimo di 96.000 euro.

Si tratta di un’agevolazione edilizia che può essere richiesta da tutti i contribuenti tenuti al pagamento dell’Irpef, sia residenti in Italia che all’estero. La detrazione può essere richiesta dal proprietario dell’immobile oggetto di ristrutturazione, dal titolare dei diritti di godimento e da coloro che ne sosterranno le spese.

Con la Legge di Bilancio il bonus ristrutturazioni è stato prorogato fino al 31 dicembre 2017 e come specificato dall’Agenzia delle Entrate non può essere cumulato con l’Ecobonus, l’agevolazione rivolta ai contribuenti che effettuano lavori di riqualificazione energetica.

In sintesi si può richiedere la detrazione della metà dell’Irpef in relazione alle seguenti spese di ristrutturazione:

  • interventi di manutenzione straordinaria;
  • interventi di manutenzione ordinaria su parti comuni di un edificio;
  • interventi di pura ristrutturazione edilizia;
  • interventi volti al risanamento conservativo degli edifici.

Bonus ristrutturazioni, ultimi articoli su Money.it

Comunicazione ENEA ristrutturazioni: sito e istruzioni

Comunicazione ENEA ristrutturazioni 2018 e 2019: ecco il sito e le istruzioni per l’invio della pratica obbligatoria al fine di accedere alle detrazioni fiscali per le spese che comportano risparmio energetico, tra cui gli elettrodomestici.

Proroga comunicazione ENEA al 1° aprile 2019

Proroga al 1° aprile 2019 per la comunicazione ENEA dei lavori di ristrutturazione che comportano un risparmio energetico. La novità è stata disposta dal MISE, ma è arrivata ormai a scadenza passata.

Bonus casa 2019, nuovo anno di sconti fiscali

Bonus casa 2019, ecco le agevolazioni fiscali previste per chi effettua lavori a partire dal 1° gennaio. Ristrutturazioni e lavori di risparmio energetico sono le categorie più premiate dal Fisco con sconti fino al 65% delle spese sostenute.

|