Vidra, la piattaforma gratuita (per i negozi chiusi) per aprire un e-commerce

Vidra è una startup italiana che permette di creare un e-commerce gratuitamente e in pochi semplici passaggi. Ecco come lanciare la propria attività nel commercio online.

Vidra, la piattaforma gratuita (per i negozi chiusi) per aprire un e-commerce

Sempre più attività, per sopperire al calo delle vendite durante l’emergenza sanitaria, stanno sperimentando il commercio online, con piattaforme che permettono la vendita e la consegna di prodotti ritenuti non indispensabili dai provvedimenti imposti dal Governo.

Grazie a diverse piattaforme come Vidra, anche i commercianti di prodotti non alimentari o essenziali possono reinventarsi, vendendo la propria merce su internet. Le misure restrittive e di contenimento hanno imposto la chiusura di molte attività commerciali e questo ha generato inevitabilmente anche un calo del fatturato di molti venditori.

Fortunatamente la pandemia ha modificato anche i comportamenti d’acquisto di molti italiani, secondo un’indagine Nielsen gli acquisti online tra febbraio e marzo sono aumentati dell’80% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per cui il coronavirus potrebbe essere la giusta opportunità per sperimentare un e-commerce, lanciando la propria attività nel commercio digitale.

Vidra, la piattaforma per la creazione di un e-commerce

Per aprire la propria attività nel mondo del commercio online esistono diverse piattaforme, ma, soprattutto per chi è alle prime armi, potrebbe essere difficile scegliere quella in grado di coniugare le necessità della propria attività con la semplicità dell’utilizzo. In questo caso è sempre meglio rivolgersi a piattaforme in grado di raccogliere tutti i servizi, dalla creazione del sito fino alla spedizione, in un unico portale, proprio come Vidra.

Questa piattaforma inoltre è in grado di realizzare in automatico delle “vetrine virtuali” responsive, ossia in grado di adattarsi perfettamente sia agli schermi dei PC che a quelli degli smartphone o dei tablet, garantendo al cliente una maggiore fluidità e semplicità nel processo di acquisto.

Come funziona la piattaforma?

La creazione di e-commerce potrebbe spaventare molte persone, pensando che sia un’attività che può svolgere solo uno sviluppatore web, ma grazie alla piattaforma chiunque può farlo in completa autonomia online e con pochi passaggi, senza bisogno di firmare nessun contratto:

  • la prima cosa da fare è iscriversi al sito di Vidra e completare la registrazione;
  • dopodiché si potranno scegliere diverse soluzioni grafiche che più si avvicinano alle proprie preferenze, personalizzandole con le proprie foto e informazioni relative alla propria attività e ai prodotti;
  • infine, qualora si avesse già un proprio sito web, sarà possibile collegarlo anche al nuovo e-commerce, per non vanificare il posizionamento sui motori di ricerca.

Come avvengono i pagamenti e spedizioni?

Grazie ad un sistema di pagamento integrato, attivo entro 7 giorni dall’attivazione, una volta conclusa una vendita, il cliente potrà trasferire il denaro in modo semplice, immediato e sicuro con una carta di credito o con PayPal. Il commerciante invece non dovrà sottoscrivere nessun nuovo contratto, nemmeno per quanto riguarda la consegna della merce, che può avvenire attraverso tre modalità:

  • consegnando in modo autonomo i prodotti venduti;
  • scegliendo dalla piattaforma uno dei principali corrieri, operanti in Italia, in grado di rispondere alle esigenze del cliente e del venditore;
  • far ritirare la merce in negozio dal cliente.

Perché scegliere Vidra

Quando si parla di e-commerce non bisogna pensare che sia un servizio aggiuntivo al proprio negozio, ma va visto come una nuova attività commerciale, per questo motivo c’è bisogno di semplificarsi la vita il più possibile scegliendo un servizio che svolga il lavoro al posto nostro.

Vidra permette di tenere traccia e aggiornare in modo automatico e in tempo reale tutti i prodotti rimasti in magazzino, così da poter gestire al meglio le vendite. Consente anche di monitorare lo stato delle spedizioni e di aggiornare i clienti in tempo reale sullo stato dell’ordine. Per i prossimi tre mesi il servizio sarà completamente gratuito, proprio per fronteggiare il periodo di emergenza, le uniche spese saranno relative ai costi per i pagamenti e per il servizio di spedizione. Infine Vidra mette a disposizione un servizio clienti, tramite chat o con le FAQ, in grado di risolvere ogni possibile dubbio o problematica sorti durante la creazione del nuovo negozio online.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories