Vaccino bambini 5-11 anni, si parte il 16 dicembre: ecco come prenotare e chi ha la precedenza

Emiliana Costa

11/12/2021

11/12/2021 - 10:11

condividi

Da giovedì 16 dicembre partono le prime dosi per i bambini nella fascia d’età 5-11 anni, finora esclusi dalla campagna vaccinale. Ecco come prenotare e chi ha la priorità.

Vaccino bambini 5-11 anni, si parte il 16 dicembre: ecco come prenotare e chi ha la precedenza

Al via la campagna vaccinale anti-Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. Come annunciato dal commissario per l’emergenza Francesco Paolo Figliuolo, le prime somministrazioni partiranno giovedì 16 dicembre. Nei prossimi giorni, dunque, scatteranno le prenotazioni. Ma cosa occorre fare per prendere appuntamento? E in che ordine andranno le prenotazioni? Entriamo nel dettaglio.

Come prenotare il vaccino per i bimbi 5-11 anni

Dal 16 dicembre partono le prime dosi per i bimbi della fascia d’età 5-11 anni, finora esclusi dalla campagna vaccinale. Ma come prendere appuntamento? Come già accade per le prenotazioni dei ragazzi dai 12 ai 17 anni, sarà possibile accedere alla scelta delle date disponibili tramite la tessera sanitaria del bambino.

Si dovrà inserire il codice sul sito online dedicato alle prenotazioni o dovrà essere fornito al call center. La piattaforma utilizzata dipende dalle singole regioni e dalla loro organizzazione. In ogni caso, si prosegue con il meccanismo utilizzato finora e con cui i genitori hanno già dimestichezza.

Il giorno del vaccino il bimbo dovrà essere accompagnato da un genitore o dal tutore che dovrà firmare il consenso.

Dove e quando prenotare le baby vaccinazioni

Per l’avvio delle prenotazioni, le regioni si stanno muovendo in ordine sparso. Alcune hanno già comunicato le date per aderire alla baby campagna vaccinale. In Toscana è già possibile accedere al sito per consultare le prime date disponibili. Anche in Piemonte è disponibile la piattaforma ilpiemontetivaccina.it per le pre-adesioni: una volta aderito dopo qualche giorno arriverà ai genitori un messaggio con data e luogo dell’appuntamento.

Nel Lazio, in Emilia Romagna e in Liguria si potrà prenotare da lunedì 13 dicembre. La Regione Lazio utilizza il portale salutelazio.it. In Liguria ci si può prenotare tramite il sito prenotovaccino.regione.liguria.it, presso gli sportelli Cup delle Asl, nelle farmacie che prestano il servizio di prenotazione e tramite il numero verde 800 938 818.

In Emilia Romagna al via le prenotazioni per i più piccoli tramite fascicolo sanitario elettronico, gli sportelli Cup delle Asl e il sito regionale.

Chi ha la priorità alla vaccinazione

Come riporta la circolare di Figliuolo, per la vaccinazione sarà considerata «la priorità per i bambini con elevata vulnerabilità al Covid-19 motivata da condizioni patologiche concomitanti-preesistenti». Per i bimbi fragili, infatti, sarà opportuno procedere con la vaccinazione negli «ospedali pediatrici o nei reparti ospedalieri di pediatria regionali».

Ma quali sono i bambini considerati ad elevata vulnerabilità? «Per la priorità si procede come per la campagna vaccinale contro l’influenza o come già fatto, nei primi mesi del 2021, per il vaccino contro il Covid - ha spiegato Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università di Milano e direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi - potranno mettersi in sicurezza quindi, per primi, i bambini che presentano problematiche respiratorie o cardiache che rischiano di più qualora dovessero essere contagiati. Lo stesso vale per i bambini pazienti oncologici o trapiantati».

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

Iscriviti a Money.it