Tesla-Apple: c’è aria di acquisizione?

Aria di fusione fra Tesla e Apple? Le indiscrezioni parlano di un’acquisizione o, perlomeno, di un pesante investimento da parte di Cupertino.

Tesla-Apple: c'è aria di acquisizione?

Matrimonio in arrivo tra Apple e Tesla?

Una semplice indiscrezione, almeno per il momento, che non ha però mancato di suscitare l’interesse del mercato intero e ha ieri sostenuto l’andamento del titolo della mela morsicata in Borsa.

Soltanto qualche settimana fa la capitalizzazione di mercato di Cupertino è volata oltre il trilione di dollari. Ieri, invece, sull’ipotesi di un avvicinamento Apple-Tesla, il titolo ha aggiornato i propri massimi storici volando su quota $220,90.

Ipotesi Apple-Tesla fa avanzare Cupertino

Le performance messe a segno dal gigante tech nella sessione di ieri, mercoledì 29 agosto, hanno trovato ragion d’essere anche nelle indiscrezioni relative all’arrivo di tre nuovi iPhone che potrebbero essere annunciati tra pochissimi giorni.

A sostenere il buon andamento del titolo, come accennato, ci hanno pensato però soprattutto le voci relative a un possibile avvicinamento Apple-Tesla, successivo allo smentito delisting della casa automobilistica di Elon Musk.

Quanto c’è di vero?

Più che di un’alleanza le indiscrezioni di stampa hanno parlato di una vera e propria acquisizione di Tesla da parte di Apple o comunque di un investimento importante su Elon Musk. In molti si sono chiesti se una mossa del genere sarebbe davvero utile mentre i più scettici si sono già detti poco convinti.

Secondo Gene Munster di Loup Ventures, qualsiasi accordo tra le parti risulta ad oggi improbabile. Il prossimo anno Tesla tornerà alla redditività il che la renderà meno appetibile agli occhi di Apple, meno propensa ad investire e lavorare ad una valutazione più elevata.

L’accordo, per i più pessimisti, non si concretizzerà neanche in assenza di redditività. Musk vuole mantenere il controllo della sua società e gli stessi azionisti non sembrano propensi a vendere, mentre Cupertino dal canto suo sta pensando ad un progetto di guida autonoma individuale. Al momento, insomma, le voci di acquisizione fra Apple e Tesla rimangono tali. Il mercato, però, è diviso.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Apple Inc.

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.