Terremoto oggi Roma: scossa di magnitudo 3.7, Metro C chiusa e poi riaperta

Un terremoto magnitudo 3.7 con epicentro Colonna, nelle vicinanze di Roma, si è verificato alle ore 22:43: paura nella capitale con gente in strada, non si registrano al momento danni.

Terremoto oggi Roma: scossa di magnitudo 3.7, Metro C chiusa e poi riaperta

Terremoto Roma: una scossa magnitudo 3.7 a una profondità di 9 chilometri si è verificato alle ore 22:43 di oggi domenica 23 giugno, con l’epicentro che è stato individuato a 3 km da Colonna (25 km da Roma).

Il terremoto è stato avvertito in maniera indistinta in tutta la città di Roma, specie nella parte Sud-Est della capitale, provocando grande paura con diverse persone che sono scese in strada dopo aver avvertito la scossa.

Al momento comunque si registrano lievi danni soltanto a Colonna che è stato l’epicentro del sisma. Diverse comunque sono state le segnalazioni, provenienti anche dal frusinate.

Intanto la Metro C a Roma, la linea più recente, è stata inizialmente sospesa per permettere delle verifiche tecniche a seguito della scossa di terremoto. Adesso la circolazione è ripresa anche se con ritardi.

Alle ore 23:06 il sito INGV ha registrato una nuova scossa, questa volta di magnitudo 1.4 a una profondità di 10 km con epicentro Gallicano, sempre nella stessa zona del terremoto precedente.

Leggi anche Le zone a Roma più a rischio terremoto

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Terremoto

Argomenti:

Roma Terremoto

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.