Tennis italiano, i risultati in campo frutto di investimenti e programmazione

Francesco Nasato

8 Giugno 2024 - 06:28

Sinner numero 1 al mondo è il punto più luminoso di un movimento che negli ultimi anni è cresciuto e si è sviluppato anche grazie ad alcuni investimenti.

Tennis italiano, i risultati in campo frutto di investimenti e programmazione

Jannik Sinner numero 1 del tennis è una frase che ancora per molto dovrà lasciare un senso di dolce meraviglia quando la si pronuncia. Non per questo però bisogna pensare che un risultato sportivo così prestigioso sia stato raggiunto solo per caso o solo per una serie irripetibile di allineamenti. Alle spalle ci sono talento, ossessione per i risultati e il miglioramento costante e un team di lavoro che, seppur cambiato negli anni, ha contribuito alla crescita e all’affermazione di Sinner nel tennis mondiale.

Non è però questa l’unica soddisfazione del tennis italiano nell’ultimo periodo. La Coppa Davis, le Atp Finals a Torino, diversi giocatori di buon livello, se non ottimo, un torneo come gli Internazionali di Roma sempre più popolare e frequentato dai grandi nomi del tennis globale. Tutti elementi e risultati che arrivano anche grazie alla programmazione e agli investimenti che sono stati fatti a vari livelli e su vari settori per cercare di riportare il tennis italiano a una dimensione di riconoscibilità internazionale.

Scuole tennis affollate, ecco «l’effetto Sinner»

[...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo