Il primo fondo europeo che investe in REITs ha riscosso grande successo: il lancio di Quaestio Solutions Funds

Redazione

21 Giugno 2022 - 10:15

condividi

È il primo fondo che investe esclusivamente in REITs ed è strutturato come un fondo immobiliare. L’obiettivo è la raccolta di 400 milioni di euro.

Il primo fondo europeo che investe in REITs ha riscosso grande successo: il lancio di Quaestio Solutions Funds

DeA Capital Real Estate Germany ha annunciato il lancio di Quaestio Solutions Funds e in due settimane dall’autorizzazione alla raccolta in Germania, Lussemburgo, Italia e Svizzera, sono già stati sottoscritti impegni per 20 milioni di euro da parte di investitori istituzionali.

È il primo fondo che investe esclusivamente in REITs ed è strutturato come un fondo immobiliare. L’investimento si concentra sull’Europa, su segmenti di mercato in forte crescita come la logistica, l’industria leggera e i data center e l’importo minimo di sottoscrizione è di 1 milione di euro.

«La buona risposta al fondo appena lanciato è un’indicazione che il nostro approccio di combinare anni di esperienza azionaria con una solida competenza immobiliare, è convincente», ha spiegato Wolfgang Speckhahn, LL.M. MRICS, Managing Partner DeA Capital Real Estate Germany GmbH.

Il fondo investe esclusivamente in REITs quotati in uno Stato membro dell’Ocse, in un processo di investimento in più fasi e i REITs individuati sono selezionati in base a una distribuzione di ricavi sostenibile sul lungo termine. L’attenzione ai rendimenti e ai portafogli immobiliari è la caratteristica specifica e distintiva.

«La composizione del portafoglio si basa sull’approccio best-in-class. Con un portafoglio diversificato dal punto di vista geografico e settoriale, siamo certi che quest’anno saremo in grado di riconoscere agli investitori un rendimento intorno al 5% (lordo)», ha aggiunto Thorsten Schilling, Director Portfolio Management DeA Capital Real Estate Germany.

Il fondo punta alla raccolta complessiva di circa 400 milioni di euro.

Iscriviti a Money.it