Gas Naturale: scorte scendono in linea con le stime

Nella settimana al 27 dicembre, i dati elaborati dal Dipartimento dell’Energia Usa hanno evidenziato una contrazione degli stock di gas statunitensi sostanzialmente in linea con le stime.

Gas Naturale: scorte scendono in linea con le stime

Stati Uniti: nell’ultima settimana le scorte di gas naturale sono scese sostanzialmente in linea con le stime.

Il Dipartimento dell’Energia USA ha annunciato che nella settimana al 27 dicembre, gli stock di Gas Naturale della prima economia si sono attestati a 3.192 miliardi di piedi cubi (BCF, Billion Cubic Feet), -58 miliardi rispetto alla precedente rilevazione.

Il dato è sostanzialmente in linea con i -60 BCF del consenso.

Rispetto a un anno fa, gli stock sono maggiori di 484 BCF mentre il confronto con la media a cinque anni evidenzia un rosso di 38 BCF.

Dopo la pubblicazione dell’aggiornamento, il future con consegna gennaio passa di mano a 2,149 dollari per milione di BTU (British Termal Unit), +1,18% sul dato precedente.

Qui trovate il nostro Calendario Economico.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Gas naturale

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.