Sconto bollette per chi consuma meno: la proposta di Enel ai clienti

2 Ottobre 2022 - 23:00

3 Ottobre 2022 - 13:17

condividi

Enel propone uno sconto in bolletta per chi consumerà meno elettricità in casa da ottobre a dicembre. Ecco le condizioni con le quali si attiva lo sconto.

Sconto bollette per chi consuma meno: la proposta di Enel ai clienti

Nessun razionamento, ma Enel ha già iniziato a invogliare i propri clienti nel tentativo di diminuire i consumi. Come? Sconti in bolletta per chi consuma meno. L’iniziativa di Enel è la prima dei fornitori di energia, ma forse non sarà l’ultima. Al momento è rivolta a circa 9 milioni di clienti del libero mercato. Si tratta di un vero e proprio incentivo economico (uno sconto in bolletta) per tutti coloro che ridurranno i propri consumi.

L’iniziativa ha anche un nome ed è EssenzialMente. Descritta nella lettera che annuncia come iniziativa, EssenzialMente aiuta a risparmiare in bolletta e fa guadagnare bonus se si consuma meno. Ci sono delle condizioni per le quali EssenzialMente erogherà tale bonus ed è il prezzo dell’energia. Se questo supera i 400€ a megawattora il bonus sarà erogato. Al di sotto di tale cifra non è possibile per Enel erogare bonus economici. Appare evidente che, anche se i prezzi non dovessero superare la soglia stabilita dall’utility, l’iniziativa punta a cambiare il comportamento dei clienti in maniera più responsabile. Enel vuole infatti ricordare che, soprattutto in una fase così critica come quella attuale, un comportamento virtuoso può avere effetti positivi che Enel vuole concretizzare in un bonus economico, uno sconto in bolletta.

Grazie al minor consumo, che permette di risparmiare in bolletta quasi 50€, potrà essere erogato un bonus di 10-20€, per uno sconto complessivo di 70€ circa. Sempre nella lettera che annuncia l’iniziativa EssenzialMente, vengono suggerite alcune regole per risparmiare e riuscire così a ottenere il bonus economico o in generale risparmiare in bolletta.

L’inizia di Enel per risparmiare in bolletta: come funziona EssenzialMente

Si chiama “EssenzialMente” ed è l’iniziativa proposta da Enel per aiutare a risparmiare milioni di utenti del mercato libero sulle bollette dell’energia. La proposta di Enel è arrivata attraverso una lettera ai propri clienti. Non si deve aderire in maniera esplicita alla proposta, basta infatti risparmiare energia per usufruire di uno sconto. I clienti possono infatti usufruire di un bonus pari a 0,10 € per ogni kilowattora risparmiato. Al momento, i mesi nel quale sarà attivo il bonus sono ottobre, novembre e dicembre.

Il bonus economico verrà riconosciuto entro la seconda bolletta del 2023. L’unica condizione affinché tale bonus potrà essere erogato è quello che il prezzo dell’energia superi i 400€ al megawattora. Al di sotto di tale soglia il bonus non è sostenibile economicamente dall’azienda.

EssenzialMente di Enel: quanto si risparmia in bolletta

L’iniziativa di Enel promette di ripagare gli sforzi degli italiani che risparmieranno sul consumo di elettricità. In caso di comportamento virtuoso, quindi di un risparmio reale sui consumi dell’elettricità di un’abitazione, non solo ci sarà un bonus, cioè uno sconto in bolletta di 10-20€, ma ci sarà anche un risparmio effettivo rispetto al minor consumo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 40-50€.

Nella lettera in arrivo ai clienti con le informazioni per l’ottenimento del bonus ci sono anche tutte le informazioni necessarie per risparmiare concretamente in bolletta. Si tratta di consigli pratici e semplici da mettere in campo come scollegare l’alimentatore delle prese elettriche quando non sono utilizzati, sbrinare il frigo e il congelatore in caso di formazione di ghiaccio, regolare la temperatura dell’ambiente senza eccessi e privilegiare, quando possibile, elettrodomestici con classe energetica elevata.

Iscriviti a Money.it