Salesforce acquisisce Slack: operazione da 27,7 miliardi di dollari

Marco Ciotola

2 Dicembre 2020 - 18:41

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Con un imponente affare da 27,7 miliardi di dollari, Salesforce sta per assicurarsi l’acquisto dell’app di messaggistica aziendale Slack. I dettagli

Salesforce acquisisce Slack: operazione da 27,7 miliardi di dollari

È praticamente solo ai dettagli la maxi-operazione economica che sta per portare Salesforce ad acquisire la sempre più nota e utilizzata app di messaggistica aziendale Slack.

Si tratta di un affare che vale 27,7 miliardi di dollari, segnando la più grande acquisizione nella storia di Salesforce, colosso cloud con sede a San Francisco.

Secondo i termini dell’accordo, gli azionisti di Slack riceveranno 26,79 dollari in contanti e 0,0776 azioni di Salesforce per ogni azione Slack. La compagnia ha annunciato l’accordo martedì, in concomitanza con il rilascio dei conti relativi al terzo trimestre dell’anno fiscale 2021.

La mossa consentirà all’azienda, tra le maggiori per la vendita di software e la gestione delle relazioni con i clienti basati su cloud, di rafforzare enormemente la propria offerta commerciale.

Salesforce acquisisce Slack: operazione da 27,7 miliardi di dollari

Salesforce ha fatto registrare ieri un fatturato relativo al terzo trimestre pari a 5,42 miliardi di dollari, in crescita del 20% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’utile per azione ha invece segnato 1,15 dollari, con quasi tutti i numeri in grado di superare le aspettative degli analisti tranne la crescita dei ricavi, rallentata rispetto ai due trimestri precedenti.

L’acquisizione di Slack ora - c’è da metterlo in conto - condurrà a un’intensa revisione di obiettivi finanziari e vision; lanciato nel 2013, Slack è uno strumento di comunicazione aziendale popolare tra compagnie del comparto tech.

È stato un anno particolarmente positivo per l’app, cresciuta in Borsa di oltre il 59% dall’inizio del 2020 e in grado di mostrare, nella sua ultima relazione trimestrale sugli utili di settembre, più di 130.000 clienti paganti con un aumento del 30% anno su anno.

L’acquisizione da parte di un gigante del software e dei servizi aziendali come Salesforce potrebbe aiutare ad accelerare ulteriormente la crescita degli utenti di Slack.

Il CEO di Salesforce, Marc Benioff, in una call con gli analisti ha definito Slack un “supercharger” per Salesforce, letteralmente “una mega-ricarica” .

“L’intento è far crescere Slack, in particolare combinando le capacità delle aziende e creando uno straordinario hub produttivo di collaborazione e integrazione delle applicazioni che ora sfruttano tutti questi dati straordinari”,

ha spiegato Benioff.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories