Risultati europee 2019 Germania: Merkel in testa, volano i Verdi e arretra la destra

Elezioni europee 2019 in Germania: i risultati ufficiali vedono in testa anche se in calo la Merkel, i Verdi seconda forza mentre arretrerebbe la destra di AfD.

Risultati europee 2019 Germania: Merkel in testa, volano i Verdi e arretra la destra

Sono agrodolci per Angela Merkel i risultati delle elezioni europee 2019, con anche la Germania che come il nostro paese ha votato nella giornata di domenica 26 maggio.

I risultati vedono i Cristiano Democratici della cancelliera in testa ma in calo rispetto al passato. I Verdi invece come annunciato dai sondaggi della vigilia sono la seconda forza politica in Germania al 20%.

Passo indietro della destra di AfD che invece non è andata oltre il 10%, così come arretra anche la sinistra di Linke uscita molto ridimensionata da queste europee. Continua infine anche la flessione dei Socialisti, fermi al 15%.

Le elezioni europee 2019 in Germania

I risultati ufficiali delle dieci le liste principali presenti in Germania per queste elezioni europee.

ListaGruppoRisultatoSeggi
CDU/CSU PPE 28,7% 29
SPD S&D 15,6% 16
AfD ENF 10,8% 11
Green Verdi 20,7% 21
FDP ALDE 5,4% 5
Linke Sinistra 5,4% 5
Freie Wähler ALDE 2,1% 2
Partito Pirata Non Iscritto 0,7% 1
Tier Non Iscritto 1,4% 1
Die PARTEI Sinistra 2,4% 2
Volt Non Iscritto 0,7% 1
Partito della Famiglia ECR 0,7% 1

La Germania in queste elezioni europee è il paese che ha eletto più deputati, ben 96 su un totale di 751 visto che non ci sarà una diminuzione di seggi a causa del leave del Regno Unito.

Il sistema elettorale adottato in queste elezioni europee è un proporzionale con listini bloccati. Per poter accedere alla ripartizione dei seggi, non è prevista alcuna soglia di sbararmento.

Non sono stati dei casi isolati gli exploit dei Verdi in Baviera e in Assia. Anche in queste elezioni europee, il partito della leader Annalena Baerbock è stata la prima forza politica di centrosinistra del paese.

Una crescita che sarebbe a discapito della sinistra di Linke, scesa al 5,4%, ma soprattutto del SPD in calo al 15,6%. La Grosse Koalition quindi non sembrerebbe continuare a giovare ai Socialisti.

Male anche la CDU rispetto al 2017. Il partito della Merkel infatti dal 33% delle elezioni politiche è ora al 28,7%. Rispetto ai mesi scorsi, quando veniva dato dai sondaggi addirittura al 25%, la situazione è comunque meno tragica.

In calo i liberali di FDP al 5,4%, mentre è marcata la flessione della destra di AfD al 10,8%. Infine andranno a Bruxelles anche Volt e i Pirati, due movimenti panaeuropei presenti anche in Italia.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Sondaggi politici

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.