Queste importanti compagnie aeree pagano un ricco bonus ai loro dipendenti

Simone Micocci

21 Maggio 2024 - 16:24

Le compagnie aeree registrano guadagni record: a beneficiarne i dipendenti della Singapore Airlines e di Emirates Group, per i quali è in arrivo un ricco bonus in busta paga.

Queste importanti compagnie aeree pagano un ricco bonus ai loro dipendenti

Più gli affari vanno bene e più le grandi aziende sono inclini a riconoscere dei bonus in favore propri dipendenti per il contributo dato nel raggiungere il successo.

Un riconoscimento che per quanto non sia obbligatorio, salvo i casi in cui espressamente previsto dal contratto, negli ultimi anni sta avvenendo più spesso, a dimostrazione che assicurare il benessere dei propri dipendenti è un aspetto che viene preso sempre più in considerazione nel mercato del lavoro.

A tal proposito, nei prossimi giorni saranno due importanti compagnie aeree a rendersi protagoniste del pagamento di un ricco bonus in favore dei propri dipendenti. Da una parte c’è un’azienda di cui tanto si sta parlando nelle ultime ore a causa dell’incidente in volo causato da una forte turbolenza che ha provocato la morte di una persona (oltre a 30 feriti): la Singapore Airlines. Un incidente che in ogni caso non dovrebbe minare la reputazione della compagnia bandiera di Singapore, la quale proprio lo scorso anno è stata nominata la migliore compagnia aerea del mondo (secondo il giudizio di Skytrax World Airline Awards).

Dall’altra, invece, un’altra importante compagnia aerea che proprio come la Singapore Airlines ha visto crescere i propri guadagni nell’ultimo anno: si tratta di Emirates Group, azienda che sta per riconoscere ai propri dipendenti un contributo pari a 5 mensilità di stipendio.

Cosa prevede il bonus della Emirates Group

Nell’ultimo anno Emirates Group ha beneficiato di un aumento del 71% dei profitti annuali, a fronte di un guadagno di circa 5 miliardi di dollari.

Un anno positivo di cui beneficeranno anche i dipendenti in quanto, come raccontato da Reuters (che ha avuto modo di consultare una e-mail interna), ciò ha spinto lo sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e amministratore delegato di Emirates, a pagare ai propri dipendenti un bonus pari a 20 settimane di stipendio. Ad averne diritto ben 111.406 dipendenti provenienti da 84 Paesi differenti.

Un bonus che premia i dipendenti degli sforzi fatti per promuovere le ambizioni di Emirates, per quanto comunque va detto che risulta più basso rispetto a quanto era già stato riconosciuto lo scorso anno, quando il bonus di produzione era pari all’equivalente di 24 settimane di lavoro.

Cosa prevede il bonus della Singapore Airlines

Ancora meglio rispetto alla Emirates dovrebbe fare la Singapore Airlines, per quanto al momento non si tratti ancora di una notizia ufficiale. A svelare l’intenzione della compagnia aerea di riconoscere un bonus in favore dei propri dipendenti è infatti la Cnn, la quale ha riportato l’indiscrezione di una fonte che ha chiesto di restare anonima in quanto tale informazione doveva restare privata.

La Singapore Airlines, grazie a una domanda di viaggi aerei elevata per tutto lo scorso anno e alla ripresa di viaggi da e per l’Asia settentrionale (Cina, Hong Kong, Giappone e Taiwan) dopo la riapertura dei confini nel post pandemia, ha registrato un utile record di 1,98 miliardi di euro nell’ultimo anno.

Una vittoria che come anche riconosciuto dal CEO Goh Choon Phong è stata merito del lavoro svolto dal team, il quale ha fatto molti sacrifici per far sì che la compagnia potesse uscire più forte dalla crisi provocata dalla pandemia. Un riconoscimento che appunto non sarà solo a parole: secondo quanto riportato dalla fonte, infatti, presto i dipendenti della Singapore Airlines riceveranno un bonus pari all’equivalente di quanto guadagnato in 8 mesi di lavoro.

Tuttavia, va detto che il momento positivo del mercato dei voli potrebbe concludersi presto. Per stessa affermazione del CEO della compagnia, confermarsi sarà molto complicato alla luce delle tensioni geopolitiche, le incertezze macroeconomiche, le pressioni inflazionistiche e i vincoli della catena di approvvigionamento. Nonostante questa incertezza, però, il presente è roseo e a beneficiarne saranno anche i dipendenti della compagnia.

Argomenti

# Aereo

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo