Petrolio: storico accordo OPEC+. Sì taglio alla produzione

L’atteso meeting OPEC+ si è concluso con uno storico accordo: la Russia ha accettato il taglio alla produzione del greggio di 10 milioni di barili al giorno.

Petrolio: storico accordo OPEC+. Sì taglio alla produzione

Giornata importante per il petrolio: Arabia Saudita e Russia hanno siglato l’atteso accordo sul taglio alla produzione di greggio.

Il fallimento del meeting di marzo, con Mosca intransigente nella sua posizione contraria ai tagli, aveva di fatto sancito l’inizio di una vera guerra dei prezzi dell’oro nero tra le potenze saudita e russa.

La crisi scatenata dalla pandemia di coronavirus ha poi innescato un ribasso delle quotazioni di petrolio allarmante, facendo cadere a picco il prezzo a causa della drastica riduzione della domanda.

L’incontro di oggi, con la ritrovata intesa tra Russia e Arabia Saudita e il concordato programma di tagli, infonde nuovo ottimismo per la materia prima.

Prezzo del petrolio: c’è l’intesa Russia-Arabia Saudita

L’OPEC e i suoi alleati hanno concordato tagli storici alla produzione, che porteranno offline 10 milioni di barili al giorno.

Nello specifico, come emerge da Cnbc il gruppo taglierà 10 milioni di barili al giorno a maggio e giugno, 8 milioni di barili al giorno da luglio a fine anno e 6 milioni di barili al giorno a partire da gennaio 2021 con estensione fino ad aprile 2022.

Da sottolineare che i primi 10 milioni di barili concordati saranno divisi tra Russia e Arabia Saudita e che a questi potranno aggiungersi ulteriori tagli da 5 milioni di barili al giorno da parte di altre nazioni. Occhi puntati, su tale questione, sugli Stati Uniti.

La decisione dovrebbe giovare soprattutto a breve termine, considerando la crisi economica causata dal coronavirus e l’eccesso di offerta di petrolio ancora esistente.

Molto attesa è la riunione del G20 di venerdì 10 aprile, nella quale i ministri dell’Energia dovranno discutere misure aggiuntive per arginare le conseguenze negative sul settore causate dal coronavirus.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO