Precompilata IVA, pronte online le LIPE del terzo trimestre 2021: come semplificare il pagamento

Rosaria Imparato

9 Novembre 2021 - 12:33

condividi

Precompilata IVA, sono disponibili nel portale Fatture e Corrispettivi le LIPE del terzo trimestre 2021: nel comunicato stampa dell’8 novembre le Entrate spiegano come semplificare il pagamento.

Precompilata IVA, pronte online le LIPE del terzo trimestre 2021: come semplificare il pagamento

Dall’8 novembre sono disponibili online le LIPE del terzo trimestre 2021. Gli operatori IVA che hanno utilizzato e validato i registri IVA precompilati relativi al suddetto periodo potranno trovare la comunicazione sul portale Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate.

Le regole della precompilata IVA si trovano nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate dell’8 luglio 2021. L’operazione prevede tre passaggi, consequenziali e connessi tra di loro:

  • i registri;
  • le comunicazioni;
  • la dichiarazione annuale.

Vediamo quindi le ultime novità, spiegate dal comunicato dell’Amministrazione Finanziaria dell’8 novembre 2021.

Precompilata IVA, pronte online le LIPE del terzo trimestre 2021

Le bozze delle LIPE sono elaborate tenendo in considerazione un grande flusso di informazioni: non solo i dati dei registri IVA, validati dagli operatori, ma anche i dati dei corrispettivi giornalieri trasmessi telematicamente e quelli delle comunicazioni IVA di liquidazione periodica del trimestre precedente.

Una volta visualizzata la comunicazione nel portale Fatture e Corrispettivi, il soggetto IVA può modificarla, integrarla e inviarla all’Agenzia delle Entrate.

Ha così inizio la seconda fase della precompilata IVA, iniziata lo scorso 13 settembre, quando l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione le prime bozze dei registri IVA.

Ricordiamo che chi convaliderà i registri per tutti i trimestri del 2022 avrà due vantaggi:

  • visualizzerà la comunicazione precompilata per il trimestre di riferimento (come già avviene adesso);
  • dal 2023 troverà la dichiarazione IVA annuale predisposta dall’Agenzia direttamente nella sua area riservata.
Comunicato stampa Agenzia delle Entrate dell’8 novembre 2021
“Precompilata Iva”, pronte le liquidazioni precompilate
Online la comunicazione periodica del terzo trimestre 2021

LIPE terzo trimestre 2021, il pagamento diventa più semplice

Con la precompilata IVA ci sono dei vantaggi sia burocratici che pratici: diventa, infatti, più semplice effettuare il pagamento.

In generale, è possibile effettuare il pagamento dell’IVA dovuta grazie all’addebito diretto sul proprio conto, oppure effettuando il versamento tramite modello F24.

Ma per gli operatori IVA che inviano la comunicazione entro il 16 novembre, quindi entro la scadenza per il versamento dell’IVA dovuta del terzo trimestre (e prima del termine ordinario del 30 novembre) diventa ancora più semplice: l’utente troverà i pagamenti preimpostati nella sezione dedicata.

Per pagamento preimpostato, specifica l’Agenzia delle Entrate, si intende non solo l’importo da pagare, quindi non c’è necessità di fare calcoli, ma anche col codice tributo corretto.

Iscriviti a Money.it