Piazza Affari: dopo il crollo, numerose società con P/B ratio inferiore a 1

Dopo il recente crollo, si sono verificate forti diminuzioni di prezzi per le società quotate a Piazza Affari che hanno provocato una contrazione dei multipli. In questa sede, abbiamo considerato il Price/Book Value, i risultati

Piazza Affari: dopo il crollo, numerose società con P/B ratio inferiore a 1

Il recente ribasso dei mercati ha portato numerosi titoli di Piazza Affari a decisi deprezzamenti, che hanno portato a una diminuzione dei multipli di bilancio.

Un esempio è la contrazione del rapporto tra prezzo dei titoli e valore contabile della società (Price/Book value), in molti casi sceso al di sotto di 1.

Il Price/Book Value (P/B): come si calcola?

Il Price/Book value si calcola dividendo facendo il rapporto tra il prezzo del titolo e il capitale proprio dell’azienda (c.d. valore di libro).

Un valore inferiore a 1 significa che la capitalizzazione in Borsa di una certa società è inferiore al suo valore di libro, ed è generalmente indicato come segnale di sottovalutazione. Al contrario, titoli con un P/B superiore a 1 indicano un titolo sopravvalutato.

Questo indicatore può essere confrontato tra una società e l’altra o tra due periodi diversi per una stessa azienda. Grazie alla sua semplicità, il P/B è tra i rapporti più osservati, sebbene presenti limiti notevoli (ad esempio, ha una scarsa importanza per le società dei servizi, che sono generalmente prive di cespiti con grande valore).

Piazza Affari: come ha influito il crollo del mercato sul P/B?

Per osservare che impatto ha avuto il recente crollo del mercato sulle società di Piazza Affari, abbiamo creato un elenco che considera tutte le società italiane domiciliate nel nostro Paese e con il ratio Price/Book Value inferiore a 1.

Abbiamo poi confrontato il P/B di ieri, 18 marzo 2020, con quello registrato lo scorso 31 gennaio. Secondo i dati estratti da Bloomberg sono 149 le società che rispondono a questi criteri.


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it. Fonte dati: Bloomberg

I dati sono poi stati ulteriormente scremati scegliendo le 10 società che nel periodo hanno subito la diminuzione più importante del multiplo. A ieri, il P/B del FTSE Mib era pari a 0,78.

Come si vede dalla tabella, le prime tre società che nel periodo hanno subito la contrazione più forte del P/B appartengono legate al settore dei viaggi, con Trawell che presenta un tracollo del Price/Book Value del -68,81%. Nell’elenco sono presenti anche due blue chips: Leonardo e Mediobanca.

Piazza Affari: i titoli con P/B ratio inferiore a 1

Vediamo ora quali sono i titoli di Piazza Affari che al 18 marzo scorso presentavano un P/B ratio inferiore a 1.

SocietàP/B al 18/03/2020
NEWLAT FOOD 0,0124
ASTALDI 0,0635
BANCA MPS 0,1369
WEBSOLUTE 0,1591
BANCO BPM 0,1596
CREDITO VALTELLINESE 0,1838
VISIBILIA EDITORE 0,1856
INTEK GROUP 0,1889
CALTAGIRONE EDITORE 0,1904
OVS 0,2087
PANARIAGROUP IND 0,217
BANCA POP SONDRI 0,2242
SITI B&T GROUP S 0,2245
CALTAGIRONE 0,2280
BPER BANCA 0,2358
CSP INTERNATIONA 0,2426
CLABO 0,2595
TELECOM ITALIA 0,2694
UBI BANCA 0,27
UNIPOL GRUPPO SP 0,2701
ISAGRO 0,2718
UNICREDIT 0,2801
GAS PLUS 0,2813
SALINI IMPREGILO 0,2832
IRCE 0,286
BANCA IFIS 0,2941
MONNALISA 0,3105
BEGHELLI 0,3127
BANCA FINNAT EUR 0,323
VIANINI 0,3282
IMMOBILIARE GRAN 0,3312
MASSIMO ZANETTI 0,3455
CIR -COMPAGNI 0,3568
EXPRIVIA 0,3627
MEDIOBANCA 0,364
FNM 0,3664
CALEIDO GROUP SP 0,3734
BANCO DESIO 0,3831
DANIELI & CO 0,3971
BANCO SARDEG-RSP 0,3998
GAMBERO ROSSO SP 0,4174
CELLULARLINE 0,4226
POLIGRAFICI PRIN 0,4245
ESPRINET 0,4295
CAIRO COMMUNICAT 0,4299
SAFILO GROUP 0,4421
GRANDI VIAGGI 0,4469
BANCA SISTEMA SP 0,454
CREDITO EMILIANO 0,4545
IMMSI 0,4556
MONRIF 0,4561
FIRST CAPITAL 0,4564
COIMA RES 0,4676
AUTOSTRADE MERID 0,473
INTESA SANPAOLO 0,4755
SERVIZI ITALIA 0,4755
SOGEFI 0,4787
CENTRALE DEL LAT 0,4831
EMAK 0,4848
POLIGRAFICI EDIT 0,4921
SOSTRAVEL.COM SP 0,4974
AEFFE 0,4980
NOVA RE SIIQ 0,5
TESMEC 0,5010
ENI 0,5039
MITTEL 0,5068
RISANAMENTO 0,5097
LEONARDO 0,5098
DBA GROUP 0,5141
GEDI GRUPPO EDIT 0,5302
LUCISANO MEDIA G 0,5303
CONAFI 0,5343
GUALA CLOSURES S 0,5344
ORSERO 0,5450
MASI AGRICOLA SP 0,5504
CONFINVEST 0,5538
BANCA PROFILO 0,5538
GEOX 0,5592
BRIOSCHI 0,5597
GEL 0,5634
DEA CAPITAL 0,5657
NEODECORTECH 0,5695
ASTM 0,5746
GENERALI ASSIC 0,5747
ICF GROUP 0,577
FINCANTIERI 0,5889
BORGOSESIA 0,6039
EUKEDOS 0,6054
OPENJOBMETIS 0,6069
ANIMA HOLDING SP 0,6135
BANCA INTERMOBIL 0,6208
ALKEMY 0,6437
TXT E-SOLUTIONS 0,6631
CEMENTIR HOLDING 0,6644
IMVEST 0,6653
LANDI RENZO 0,6674
ILLIMITY BANK SP 0,6691
AGATOS 0,6737
CASTA DIVA GROUP 0,6775
CAPITAL FOR PROG 0,688
GO INTERNET 0,6891
MONDO TV 0,6897
SARAS 0,7064
ITALMOBILIARE 0,7226
MEDIASET 0,7228
PRIMA INDUSTRIE 0,723
GEFRAN 0,7281
4AIM SICAF 0,7359
POLIGRAFICA SAN 0,7439
TELESIA 0,7481
ACSM - AGAM 0,749
ROSETTI MARINO 0,7512
RENO DE MEDICI 0,7538
IL SOLE 24 ORE 0,7561
TRAWELL CO 0,7613
PIRELLI E C 0,766
COSE BELLE D’ITA 0,7684
SOFTEC 0,7827
SERI INDUSTRIAL 0,7904
UNIPOLSAI 0,7912
CFT 0,7991
LVENTURE GROUP 0,8045
CTIV 0,8357
EPRICE 0,8385
TRIBOO 0,8396
TOD’S 0,8487
POSTE ITALIANE 0,8579
VIMI FASTENERS S 0,8581
CALEFFI 0,8713
ALFIO BARDOLLA T 0,8822
BUZZI UNICEM 0,895
SIT 0,9063
GABELLI VALUE FO 0,9238
AMBIENTHESIS 0,927
PININFARINA 0,929
ILLA 0,93
LIFE CARE CAPITA 0,9327
THEC 0,9355
DIGITOUCH 0,9447
BIESSE 0,9556
ITALIAN WINE BRA 0,9557
FRENDY ENERGY SR 0,9596
INDEL B 0,9719
DOMINION HOSTING 0,9982

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.