Parole al veleno tra Soros e Salvini: cosa si sono detti?

Dura polemica tra Soros e Salvini. Il magnate ha espresso giudizi non proprio lusinghieri sul leader della Lega e la sua politica, scatenando la pronta - e critica - risposta del senatore. Cosa si sono detti?

Parole al veleno tra Soros e Salvini: cosa si sono detti?

George Soros ha voluto esprimere la sua opinione su Matteo Salvini nel corso di un’intervista rilasciata al giornale olandese De Telegraaf.

Le parole del magnate hanno subito suscitato un certo interesse - e polemiche - in Italia, visto che hanno annunciato un vero e proprio allarme per il Belpaese.

La visione politica e, in generale, del mondo è completamente diversa tra i due protagonisti. Che, non a caso, si sono accusati a vicenda. Ma cosa si sono detti davvero?

Il botta e risposta tra Soros e Salvini è stato piuttosto pungente. Con lo spinoso tema Europa a fare da sottofondo.

Soros è preoccupato per l’Italia: il motivo è Salvini

Il ragionamento è parso chiaro dalle parole rilasciate dal magnate ungherese Soros: “sono particolarmente preoccupato per l’Italia. Matteo Salvini si sta agitando affinché il Paese lasci l’euro e l’Ue”

Proprio non piacciono al miliardario il leader della Lega e la sua retorica, tanto che ha aggiunto: “Fortunatamente, la sua popolarità personale è diminuita da quando ha lasciato il governo, ma il sostegno a lui sta guadagnando slancio”.

L’analisi di Soros è stata a 360°: l’Italia è sempre stato un Paese molto europeista, con grande sentimento di attaccamento comunitario. Ma la crisi dei migranti del 2015 e l’applicazione del regolamento di Dublino da parte europea hanno colpito la fiducia italiana nell’UE.

Dando così spazio alla politica anti-migranti della Lega e anche del Movimento 5 Stelle. Il quadro che si sta delineando ora, secondo Soros, è piuttosto cupo per la nostra nazione.

L’anti-europeismo di Salvini rappresenta un allarme per il magnate. E, soprattutto, qualcosa da combattere.

Salvini contro Soros: le sue parole al veleno

Non si è fatta attendere la risposta di Salvini alle parole nette di Soros. Il senatore ha espresso tutto il suo disprezzo nei confronti del magnate, pubblicando sul suo account Twitter un puntuale commento:

Giornate da protagonista, quindi, per Matteo Salvini. Da sottolineare, comunque, che proprio il leader della Lega ha più volte aperto al dubbio se restare o no all’interno dell’UE e del sistema euro. Le preoccupazioni di Soros sono davvero fondate?

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Matteo Salvini

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.