Serie A, la classifica per numero di tifosi in Italia: Juve in testa, Sassuolo ultimo

Una analisi di StageUp-Ipsos ha calcolato il numero dei tifosi in tutta Italia delle venti squadre della nostra Serie A: in testa a questa classifica c’è la Juventus, che avrebbe un bacino più che doppio rispetto a Inter e Milan.

Serie A, la classifica per numero di tifosi in Italia: Juve in testa, Sassuolo ultimo

Che l’Italia fosse una nazione dove il calcio non viene considerato come un semplice sport è una cosa risaputa. Ma quanti sono esattamente il numero dei tifosi sparsi in tutto il Paese delle venti squadre della nostra Serie A?

Una domanda questa alla quale ha provato a dare risposta una indagine realizzata da StageUp-Ipsos, che per prima cosa ha registrato un aumento generale dei tifosi (+1% rispetto lo scorso anno) in tutto lo stivale.

Guardando la speciale classifica stilata, in testa per distacco troviamo la Juventus con 8.725.000 tifosi in tutta Italia, mentre in fondo alla graduatoria c’è il Sassuolo che invece non andrebbe oltre i 72.000 supporters.

Leggi anche Serie A: la classifica degli stipendi

Serie A: la classifica per numero di tifosi

Per realizzare la propria indagine, il tandem StageUp-Ipsos lo scorso giugno ha preso in considerazione il target della popolazione italiana compresa tra i 14 e i 64 anni. Per Verona, Brescia e Lecce, le tre squadre neopromosse, si è fatto affidamento invece alle rilevazioni passate presenti nel database SV Sport Fans.

La classifica per numero di tifosi delle venti squadre di Serie A.

  1. Juventus - 8.725.000
  2. Inter - 3.975.000
  3. Milan - 3.868.000
  4. Napoli - 2.783.000
  5. Roma - 1.895.000
  6. Fiorentina - 673.000
  7. Lazio - 606.000
  8. Cagliari - 520.000
  9. Torino - 462.000
  10. Bologna - 328.000
  11. Sampdoria - 250.000
  12. Atalanta - 245.000
  13. Genoa - 200.000
  14. Udinese - 170.000
  15. Verona - 131.000
  16. SPAL - 121.000
  17. Parma - 100.000
  18. Lecce - 98.000
  19. Brescia - 91.000
  20. Sassuolo - 72.000

Nettamente in testa c’è la Juventus, che doppia per numero di tifosi Inter e Milan con i nerazzurri che di poco possono contare su un maggiore seguito in tutta Italia rispetto ai cugini rossoneri.

Il bacino dei tifosi è importante anche per il calcolo dei diritti televisivi da assegnare ai club della serie A, visto che il 12% dell’intera ricca torta viene divisa in base al numero di spettatori fatto registrare allo stadio e l’8% guardando i dati dell’audience televisivo dei vari incontri.

Durante l’ultima stagione, l’Inter grazie a una media spettatori più alta rispetto alla Juventus è riuscita così a incassare più dei bianconeri, 25,9 milioni contro 23,7 milioni, dalla ripartizione in base ai tifosi nonostante in generale abbia meno supporters in tutto il Paese come evidenziato dall’indagine Stage-Up-Ipsos.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1597 voti

VOTA ORA