Multa per assembramenti: ecco cosa si rischia

Isabella Policarpio

07/07/2021

07/07/2021 - 11:51

condividi

Gli assembramenti sono ancora vietati? Sì, in casa e all’aperto. Ecco i rischi e la multa per i trasgressori.

Multa per assembramenti: ecco cosa si rischia

A quanto ammonta la multa per gli assembramenti (con e senza mascherina)? Nonostante la zona bianca nazionale e l’eliminazione di molte restrizioni, gli assembramenti sono ancora vietati, tanto al chiuso (a casa, in ufficio, nei centri commerciali) che all’aperto, in strada e nei parchi pubblici.

Per questa ragione sono vietati e puniti con una multa salata gli assembramenti dovuti a manifestazioni e festeggiamenti, ad esempio quelli che si sono registrati in tutta Italia dopo la vittoria dell’Italia nella semifinale degli Europei.

Le sanzioni possono arrivare - nel peggiore dei casi - fino a 1.000 euro. Ecco le regole in vigore e i rischi.

Multa per assembramento: quanto costa e cosa si rischia

Se è vero che è caduto l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto (quando è rispettata la distanza interpersonale di almeno un metro) dall’altra parte gli assembramenti sono ancora vietati poiché costituiscono una delle maggiori occasioni di diffusione del virus.

Il divieto prevede per i trasgressori la multa da 400 a 1.000 euro, determinata discrezionalmente dalle Forze dell’ordine che valutano il comportamento complessivo delle persone fermate (ad esempio se si dimostrano collaborative e in caso di comportamenti reiterati).

Per “assembramento” si intende qualsiasi raggruppamento disordinato di persone, a prescindere dal luogo e dal motivo, che rende impossibile mantenere il distanziamento sociale. Può trattarsi di manifestazioni, feste o festeggiamenti dopo eventi sportivi.

La sanzione può essere pagata a rate - a chi ha precisi requisiti di reddito - oppure in misura scontata del 30% se il pagamento avviene entro 5 giorni.

La legge ammette la possibilità di fare ricorso dimostrando l’ingiustizia della sanzione.

Argomenti

# Reato
# Dpcm

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO