Sponsorizzato

MetaTrader rimosso dall’App Store di Apple: cosa fare ora?

Redazione

30/09/2022

30/09/2022 - 16:19

condividi

MetaTrader4 e MetaTrader5 sono appena state rimosse da Apple sul proprio Store. In questo articolo analizzeremo quali sono le migliori alternative per i trader.

MetaTrader rimosso dall'App Store di Apple: cosa fare ora?

Le app di MetaTrader sono state rimosse dall’Apple Store. Al momento, né Apple né MetaQuotes hanno commentato l’accaduto e vi sono solo speculazioni sulla motivazione dell’accaduto. Di conseguenza, molti trader stanno cercando alternative a queste piattaforme. Quali sono le possibili soluzioni?

Cos’è successo?

Vi sono varie speculazioni sul motivo della rimozione di queste due app da parte di Apple: alcuni sostengono che la scelta sia collegata alle sanzioni nei confronti della Russia da parte dell’Occidente. MetaQuotes, la società di software russa, basata a Cipro, che ha sviluppato MetaTrader, è stata infatti accusata di aver aiutato svariati oligarchi russi a spostare i propri fondi al di fuori della Russia.

Altri ritengono che il motivo risieda nel fatto che la piattaforma sia stata utilizzata per perpetrare un nuovo tipo di truffa nota come “pig butchering”, in cui il truffatore costruisce una relazione a lungo termine con la sua vittima, prima di convincerla da “investire” il proprio denaro. Un elemento chiave della truffa è l’uso di app e siti Web di criptovaluta fasulli, che pretendono di mostrare alla vittima che stanno facendo soldi dal loro investimento, quando in realtà il truffatore si appropria del capitale.
MT4 e MT5 sono ancora disponibili per device Android, su Google Play, e la versione desktop della piattaforma è ancora disponibile.

Le installazioni esistenti di MetaTrader su dispositivi iOS continuano a funzionare. Tuttavia, ci sono alcuni utenti su Twitter che affermano di vendere iPhone con l’applicazione già istallata per $ 15.000, oppure a un «prezzo iniziale» di 5.000 sterline, o «$ 10k OBO», acronimo di «or best offer», ossia la migliore offerta.

Cosa fare ora?

È importante ricordare che per fare trading con MetaTrader, è necessario collegarsi a un Broker esterno, in quanto MT4 e MT5 sono piattaforme di terze parti. Pertanto, una soluzione possibile - e potenzialmente più comoda - sono Broker che offrono software proprietari di trading avanzati e ad alta tecnologia.

Ne è un esempio XTB, che offre una piattaforma di trading potente e pluripremiata, adatta sia a trader principianti che per quelli esperti, di proprietà di XTB. Questa piattaforma è molto completa e offre strumenti quali l’esecuzione diretta sul grafico con un semplice click, strumenti avanzati per l’analisi tecnica, layout personalizzabile sul proprio stile di trading e calcolatrice del trader per avere totale trasparenza sui dati di ciascun ordine.

Inoltre, XTB offre anche API aperte per integrare proprie strategie, scripts e sistemi di trading. È possibile provare la piattaforma attraverso la modalità demo gratuita, disponibile sul sito piattaforma XTB è disponibile sia in versione app che desktop, e fornisce l’accesso a oltre 5500 mercati CFD, oltre ad azioni ed ETF reali. È possibile scaricare XTB direttamente dall’Apple Store.

Perché proprio XTB?

Esistono svariate piattaforme sul mercato, ciascuna con i propri pro e contro, in base alle diverse esigenze di trading. La scelta di questo articolo è ricaduta su XTB, in quanto possiede alcune caratteristiche che la differenziano dalle altre piattaforme, che ora analizzeremo nel dettaglio.

Innanzitutto, l’interfaccia di XTB è semplice ed intuitiva, per facilitare e velocizzare le operazioni, anche grazie alla possibilità di aprire e chiudere gli ordini, oltre che modificare SL e TP, direttamente dal grafico.

Inoltre, XTB possiede la funzionalità di calcolatrice previsionale, che analizza l’ordine in via di emissione, includendo la possibilità di perdita e di guadagno. In quanto agli strumenti di analisi, la piattaforma proprietaria di XTB include una vasta gamma di indicatori e oscillatori integrati, tra cui EMA, MACD, RSI, oltre alla possibilità di individuare e studiare le correlazioni. Particolarmente apprezzato è lo Stock Screener, che permette ai trader di analizzare in tempo reale migliaia di azioni per individuare le migliori opportunità di investimento.

La sezione statistica della piattaforma permette invece di valutare le proprie performance e la propria strategia, al fine di ottimizzarla e migliorarsi costantemente.
Infine, un ultimo punto di forza di questa azienda è l’offerta formativa: attraverso XTB è possibile accedere a video corsi per espandere la propria conoscenza sul trading, oltre alla sezione notizie, per rimanere sempre aggiornati sui mercati, con la possibilità di impostare notifiche e reminder per non perdere nessun aggiornamento.

Argomenti

# CFD
# Apple

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.