Mes, arriva la resa dei conti: Meloni costretta ad arrendersi all’Ue?

Stefano Rizzuti

14/01/2023

15/01/2023 - 13:55

condividi

Il messaggio dall’Ue è chiaro: per la modifica alla riforma del Mes non c’è più tempo e l’Italia deve ratificarla così com’è. Il governo Meloni e la maggioranza si devono arrendere a Bruxelles?

Mes, arriva la resa dei conti: Meloni costretta ad arrendersi all'Ue?

Il Mes resta così com’è. La riforma deve essere ratificata da tutti gli Stati, Italia compresa, senza alcuna modifica, almeno per il momento. Bruxelles lo dice chiaramente, non lasciando spazi a interpretazioni e alle speranze italiane di rivedere il meccanismo salva-Stati.

Un funzionario europeo, in vista dell’Eurogruppo di lunedì, ha messo le cose in chiaro: modifiche al Fondo salva-Stati sono semplicemente escluse, almeno fino a che non verrà completata la riforma. Ovvero l’Italia - ultima rimasta, insieme al neo-ingresso Croazia - prima deve ratificare le modifiche al Mes. [...]

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

A partire da € 2,99 a settimana

​ ​

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.