Mercedes-Benz Classe C All-Terrain: la station wagon ibrida, integrale e versatile

Marco Lasala

23 Agosto 2022 - 08:15

condividi

Si rivolge a chi cerca un’auto adatta a ogni tipologia di utilizzo, dalla strada all’off-road: Mercedes-Benz Classe C All-Terrain è disponibile unicamente con motorizzazione diesel mild hybrid.

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain è una station wagon versatile, intraprendente. Dopo il successo riscosso dalla Classe E All-Terrain, anche la nuova Classe C è ora disponibile con una configurazione che si adatta perfettamente anche all’utilizzo in fuoristrada.

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain è disponibile unicamente con motorizzazione diesel mild hybrid e trazione integrale 4Matic.

Ha un’altezza da terra di 40 mm in più rispetto alla versione tradizionale, due i programmi di marcia dedicati all’off-road, il suo aspetto è originale, la mascherina radiatore è specifica, le protezioni paracolpi anteriore e posteriore così come i rivestimenti dei passaruota sono in grigio scuro opaco.

Rispetto alla Classe C SW tradizionale, la All-Terrain cresce nelle dimensioni guadagnando quattro millimetri in lunghezza raggiungendo così i 4,775 metri, cresce anche l’altezza da terra, maggiorata di 40 millimetri così come la larghezza per effetto dei rivestimenti passaruota maggiorati di 21 millimetri. Di serie sono presenti pneumatici 225/55 R 17, optional quelli da 245/45 e 245/40 con cerchi rispettivamente da 18 pollici e 19 pollici.

Invariata la capacità di carico variabile da 490 litri in configurazione standard fino a 1.510 litri con lo schienale dei sedili posteriori abbattuto. La presenza del portellone Easy-Pack, di serie consente l’apertura e la chiusura del baule tramite un semplice caso presente sulla chiave di accensione e di un interruttore lato guida.

Cambia anche la plancia portastrumenti, leggermente inclinata verso il guidatore di sei gradi, lo schermo LCD ad alta risoluzione sembra essere sospeso, gli acquirenti possono scegliere tra due tipologie di strumentazione: con display da 10,25 pollici o da 12,3 pollici, per soddisfare le esigenze di chi intraprende del fuoristrada leggero con la All-Terrain, è stata ideata una schermata apposita che indica la pendenza, inclinazione e angolo di sterzata.

Mercedes-Benz Mercedes-Benz Classe C All-Terrain

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain: un quattro cilindri diesel ibrido

Questo speciale allestimento nasce per macinare chilometri, per accompagnare i passeggeri in lunghi e instancabili viaggi, a tal scopo, i tecnici della Stella a Tre Punte, hanno deciso di rendere disponibile per la All-Terrain, un’unica motorizzazione, si tratta del quattro cilindri OM 654 M con alimentazione a gasolio e alternatore / starter integrato (ISG), di seconda generazione. Anche se per un brevissimo tempo, la potenza del motore può essere incrementata di ulteriori 15 kW per un boot elettrico, sorprendente. Caratteristica di questa motorizzazione è la sua capacità di disattivarsi quando si viaggia a velocità costante, permettendo così alla vettura di veleggiare.

Il due litri turbodiesel ha una potenza di 200 cavalli per 440 Nm di coppia massima e può contare su di un boost elettrico di 15 kW, la Casa della Stella a tre Punte dichiara uno 0 - 100 km/h in 7,8 secondi per una velocità massima di 231 m/h. Sul fronte consumi la All-Terrain.è in grado di percorrere 100 chilometri con 5,7 litri di gasolio nel ciclo WLTP a fronte di emissioni pari a 149 g/km.

Mercedes-Benz Mercedes-Benz Classe C All-Terrain

Oltre alle modalità Eco, Comfort, Sport e Individual, sulla nuova Classe C All-Terrain sono disponibili ulteriori due programmi di guida, selezionabili tramite il Dynamic Select: Offorad quando si affronta del fuoristrada leggero ad esempio in presenza di strade di campagna, ghiaia o sabbia, Off-road+ con DSR è consigliato quando si affrontano percorsi più impegnativi.

Novità assoluta è la possibilità di scegliere, come accessorio il sistema di assistenza per manovra con rimorchio, una tecnologia particolarmente utile soprattutto per chi non ha esperienza nella guida di veicoli con rimorchio e che consente di regolare automaticamente l’angolo di sterzata della vettura motrice fino a una velocità di 5 km/h e una pendenza del 15%. Per attivarlo, a vettura ferma, basta inserire la retromarcia e attivare il tasto di parcheggio a sinistra, accanto al touchpad sulla console centrale.

Via MBUX, dal display centrale basta indicare la manovra che si desidera eseguire, ad esempio si può scegliere l’angolo di snodo che i rimorchio deve eseguire in retromarcia, per la prima volta si possono impostare liberamente curve fino a 90 gradi, lo sterzo viene guidato automaticamente in modo da mantenere tale angolazione. La manovra può essere seguita da diverse prospettive delle telecamere.

Britta Seeger, membro del Consiglio direttivo di Daimler AG e Mercedes-Benz AG, responsabile per il settore Vendite ha dichiarato: “Gli oltre 10,5 milioni di unità di Classe C vendute dal 1982 dimostrano quanto i nostri clienti amino quest’auto. E con più di 50.000 ordini di acquisto in soli tre mesi anche la nuova generazione è partita brillantemente. Con Classe C All-Terrain arricchiamo di una nuova versione la nostra gamma in questo fortunato segmento, che già comprende le carrozzerie berlina e station-wagon”.

La trazione integrale 4Matic è di serie sulla All-Terrain e consente una marcia sicura e stabile su fondi a scarsa aderenza grazie alla possibilità di ripartire fino al 45% della forza motrice sull’asse anteriore e fino al 55% su quello posteriore. Perfetto l’abbinamento al cambio automatico doppia frizione a nove rapporti.

Mercedes-Benz Mercedes-Benz Classe C All-Terrain

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain - Prova su strada

Comoda, lussuosa, spaziosa, silenziosa, gli aggettivi si sprecano quando si è al volante della nuova Classe C All-Terrain, perché tutto è presente al posto giusto, difficile trovare qualche sbavatura su di un modello che rasenta la perfezione. Non c’è concorrente che possa darle del filo da torcere, dalla plancia impreziosita del tecnologico MBUX in grado di apprendere con facilità, usi e abitudini del guidatore al motore che attualmente, rappresenta il miglior propulsore due litri turbodiesel in circolazione, per potenza, coppia e soprattutto consumi.

Con un pieno di gasolio sono riuscito a percorre oltre 1.200 km, tra città, autostrada e percorsi extraurbani, senza mai lesinare sulla potenza, quando era necessario effettuare un sorpasso rapido e sicuro, e sul comfort di marcia, con tanto di impianto di climatizzazione costantemente acceso.

Dal piacere di guida al benessere di bordo, la nuova All-Terrain merita di esser vissuta e provata, perché nonostante le sue dimensioni ragguardevoli, in lunghezza raggiunge i 4,775 metri e in larghezza supera i 2 metri, ha un’agilità impressionante, complice anche l’asse posteriore sterzante che dalle manovre alle curve a bassa velocità, è un jolly non da poco.

Cinque stelle per una Stella a Tre Punte che continua a brillare di luce propria.

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain è in vendita a un prezzo di listino che parte da 59.561,99 €.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it