Lavazza acquista il 100% dell’australiana Blue Pod Coffee

Lavazza prosegue i piani d’espansione estera con l’acquisizione del 100% delle attività dell’australiana Blue Pod Coffee

Lavazza acquista il 100% dell'australiana Blue Pod Coffee

Lavazza acquista l’australiana Blue Pod Coffee e prosegue col suo piano di internazionalizzazione. Confermata oggi dalla stessa azienda torinese, l’operazione vede il colosso italiano del caffè acquisire il 100% delle attività dell’azienda di Melbourne, già partner d’affari di Lavazza per quanto riguarda la distribuzione dei sistemi espresso di Lavazza per il settore Office Coffee Service:

“Blue Pod - commenta la società tramite una nota - è da oltre 10 anni distributore esclusivo in Australia del gruppo Lavazza nel settore OCS, attraverso un’offerta completa di macchine che rispondono alle specificità degli spazi caffè all’interno dei luoghi di lavoro”.

L’accordo segue il piano di internazionalizzazione dell’azienda e sottolinea l’importanza cruciale del mercato australiano; un’importanza che - specifica Antonio Baravalle, CEO del gruppo - permetterà a Lavazza di “presidiare direttamente tutti i momenti del consumo del caffè”.

Non sono stati resi disponibili, per il momento, i dettagli economici dell’operazione.

Lavazza in Australia

Lavazza è già presente in Australia da più di 30 anni e dal 2015 ha dato vita sul territorio alla consociata Lavazza Australia, che ha sede a Melbourne.

L’acquisizione aggiunge un altro tassello all’espansione degli ultimi anni, partita a giugno del 2015 dalla Danimarca con l’acquisto di Merrild, per poi passare in Francia a inizio 2016 per assicurarsi Carte Noir ed ESP. Infine, la canadese Kicking Horse Coffee e la padovana Nims.

Ora Lavazza intende valorizzare la nuova società arricchendosi dei valori che questa già porta con sé e non privandola al contempo della sua indipendenza. La figura cruciale per realizzare il proposito è stata identificata dall’azienda in Silvio Zaccareo, già APAC Business Unit Director & Lavazza Australia Managing Director, che con grosse probabilità assumerà il ruolo di amministratore unico di Blue Pod.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Fusioni e Acquisizioni

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.