L’asse tra Xi Jinping e Macron sull’Ucraina, spiegato

Redazione IlGiornale.it

12 Maggio 2022 - 12:22

condividi

In una lunga telefonata, Emmanuel Macron e Xi Jinping affrontano il problema dell’integrità territoriale Ucraina. Tutto il resoconto dello scambio tra Cina e Francia

L’asse tra Xi Jinping e Macron sull’Ucraina, spiegato

Emmanuel Macron e Xi Jinping sono stati impegnati in una lunga telefonata che, tra gli altri argomenti, ha toccato la guerra in Ucraina. In questo scenario la Russia, principale alleato politico ed economico di Pechino, è impegnata nella sua “operazione militare speciale”, destando non poche preoccupazioni alla comunità internazionale.

Ebbene, a differenza di quanto non si possa pensare, il tentativo diplomatico di Macron sembrerebbe essere andato a buon fine, almeno a giudicare dal comunicato diramato dall’Eliseo e dalla ricostruzione offerta dai media cinesi.

La nota diffusa da Parigi ha precisato che i due capi di Stato hanno “ricordato il loro legame al rispetto dell’integrità territoriale e della sovranità dell’Ucraina” e “hanno condiviso l’urgenza di giungere ad un cessate il fuoco“. Si dà il caso che l’“integrità territoriale dell’Ucraina” e l’urgenza di arrivare quanto prima ad un “cessate il fuoco” siano i due punti cercati con maggiore insistenza dalla comunità internazionale, purtroppo rimasti fino a questo momento soltanto un miraggio.

Scendendo nei dettagli, Xi e Macron hanno convenuto che tutte le parti interessate dovrebbero sostenere la Russia e l’Ucraina per ripristinare la pace attraverso i negoziati. In particolare, Cctv ha sottolineato che la Cina “ha promosso colloqui di pace a modo suo” e supporta i Paesi europei nel prendere in mano la sicurezza dell’Europa. Sembra quasi che Xi Jinping abbia provato a stendere un piccolo tappeto rosso all’Europa, incoronando idealmente Macron come interlocutore prediletto della Cina in Europa. Vedremo se l’assist offerto da Pechino al presidente francese avrà esiti rilevanti, tanto nella guerra in Ucraina quanto nelle relazioni tra Cina e Russia.

Continua a leggere su IlGiornale.it

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it