Italia: fiducia aziende migliora, consumatori ancora pessimisti

Redazione

26/03/2021

12/04/2021 - 17:56

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Italia: fiducia delle aziende e dei consumatori in evidenza con i dati di marzo.

Italia: fiducia aziende migliora, consumatori ancora pessimisti

Italia: migliora il livello di fiducia di aziende e consumatori con i dati di marzo.

Come si può leggere nel nostro Calendario Economico, il livello di fiducia delle aziende italiane è passato dal precedente 99,5 all’attuale 101,2, superando le attese a 99,4.

L’indice di fiducia dei consumatori ha evidenziato un 100,9 in confronto al precedente 101,4 e a stime a 100,7.

L’Istat ha evidenziato nella sua nota:

“Con riferimento alle imprese, nel settore manifatturiero l’indice recupera per il secondo mese consecutivo e nelle costruzioni si conferma la crescita della fiducia, in atto da gennaio di quest’anno. Nei servizi di mercato, dopo l’aumento registrato tra dicembre 2020 e febbraio, l’indice torna a flettere mentre nel commercio al dettaglio, dopo il recupero dello scorso mese, si registra di nuovo un calo della fiducia.”

Sul fronte consumatori, invece, il segnale è al ribasso. La fiducia infatti diminuisce rispetto alla precedente rilevazione per un diffuso peggioramento “sia dei giudizi sia delle aspettative sulla situazione economica generale e su quella personale. Rimangono stabili le attese sulla disoccupazione”

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories