Intesa Sanpaolo: fusione nel 2020 sì o no?

Intesa Sanpaolo: fusione sì o no nel 2020? La conferma di Carlo Messina

Intesa Sanpaolo: fusione nel 2020 sì o no?

Intesa Sanpaolo: l’ipotesi di fusione con altro istituto di credito appare oggi sempre più lontana.

Le esigenze di consolidamento del comparto bancario tricolore, formato da numerose entità di varie dimensioni, sono tornate a farsi sentire con maggiore prepotenza nel corso degli ultimi anni.

L’istituto di Carlo Messina però ha sempre guardato con una certa prudenza a questo tipo di operazioni. Nella primavera del 2019, solo per fare un esempio, il banchiere ha confermato di non aver alcun dossier aperto sul tavolo, definendo dunque infondata qualsiasi ipotesi di fusione di Intesa Sanpaolo con altri istituti. Oggi, l’argomento è stato riaperto.

Intesa Sanpaolo: fusione sì o no? Parla Messina

“Non abbiamo dossier sul tavolo perché non ci sono sinergie possibili tra il nostro gruppo e altri gruppi europei. Io non credo che ci sarà questo giro di consolidamento cross border”,

ha dichiarato all’inizio di maggio 2019 il CEO parlando di una possibile fusione di Intesa Sanpaolo.

A quasi un anno di distanza da quelle dichiarazioni, l’uomo è tornato sull’argomento in occasione della presentazione a Torino del Progetto Gallerie d’Italia. Le sue parole, riportate da Milano Finanza, non hanno lasciato spazio a dubbi o interpretazioni di sorta.

Messina ha tenuto a sottolineare gli obiettivi del suo istituto, che sta attualmente lavorando per diventare la “prima banca di impatto al mondo”. Per intraprendere questa direzione Intesa agirà sia sfruttando il proprio patrimonio (storico, artistico etc..) sia varando nuove iniziative che toccheranno soprattutto i settori del sociale e della cultura.

In un contesto del genere è improbabile che ci sarà spazio per una fusione di Intesa Sanpaolo con un altro player di mercato. Il consolidamento insomma dovrà intraprendere strade alternative.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Intesa Sanpaolo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.