iPhone SE 2 uscirà davvero? Caratteristiche e prezzo del modello economico

iPhone SE 2 è in arrivo? L’uscita del modello economico di Apple torna alla ribalta, con nuovi rumor che confermano il debutto per il 2020. Ecco cosa sappiamo.

iPhone SE 2 uscirà davvero? Caratteristiche e prezzo del modello economico

Un iPhone economico è il sogno di tanti fan Apple: l’uscita di iPhone SE 2 è una vera propria chimera, dato gli insistenti rumor che da diversi mesi prevedono l’arrivo di una nuova versione dell’apprezzato melafonino entry level (e dal costo accessibile).

Le caratteristiche di iPhone SE 2 andrebbero a unire prestazioni aggiornate all’ultima generazione dei recenti iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max a un modello più piccolo e compatto, anche nel prezzo.

Come sappiamo Apple ha di recente puntato su iPhone XR e iPhone 11 per rivolgersi a tutti quegli utenti che desiderano acquistare un nuovo device Apple permettendosi di spendere qualcosa in meno, con gli attuali prezzi che superano abbondantemente i 1000 euro.

iPhone SE 2 punterebbe ad abbassare ancora di più il prezzo di listino, cavalcando il successo degli attuali iPhone 11 e XR.

iPhone SE 2: quando esce

A riportare in auge i rumor è Ming-Chi-Kuo, popolar e affidabile analista Apple che solitamente rivela in anticipo diverse novità in arrivo dal colosso di Cupertino.

Secondo quanto rivelato da Kuo il nuovo iPhone SE 2 sarebbe in produzione e nelle idee di Apple, che potrebbe inserirlo sul mercato a partire dal primo trimestre del 2020, con un’uscita prevista tra febbraio e marzo del prossimo anno.

Ovviamente si tratta di indiscrezioni, attualmente non ancora confermate da Apple che punta a un fatturato decisamente positivo con i nuovi iPhone 11. Difficile secondo Kuo che troveremo un annuncio in merito durante l’evento Apple forse previsto per fine ottobre.

iPhone SE 2: come sarà? Caratteristiche e prezzo

iPhone SE 2, nome non ufficiale, punterà a un mercato economico e potrebbe andare a sostituire iPhone 8, ormai presente da un paio d’anni in listino, ereditandone alcune peculiari caratteristiche.

Se iPhone SE 2 sarà dotato di tutte le caratteristiche tipiche degli ultimi device Apple, come il processore A13 Bionic e una RAM che potrebbe attestarsi a 3 GB, l’aspetto e il design dei materiali dovrebbero andare a ricalcare quelli di iPhone 8 (rivisitato in una chiave diversa, più simile al design squadrato di iPhone SE e iPhone 4s).

Il display potrebbe restare sui 4,7 pollici di iPhone 8, verrebbe conservato il Touch ID e la fotocamera resterebbe singola, per permettere agli iPhone di fascia alta di differenziarsi ancora di più (iPhone 11 conta su una doppia fotocamera mentre iPhone 11 Pro ne ha ben tre). Altri rumor propendono invece per l’inserimento del Face ID, che comporterebbe anche un display all screen in linea con gli ultimi design (anche se di dimensioni più piccole rispetto ai 6,2 pollici di iPhone 11 e XR).

E il prezzo? Presto per dirlo, ma è possibile avanzare alcune ipotesi: il vecchio iPhone SE è stato commercializzato all’epoca con il prezzo di lancio di 509 euro in Italia ed Europa, ed è probabile che anche la nuova versione punti a questo tipo di ribasso (considerando anche che iPhone 8 oggi si trova, nella sua versione base, anche a 480 euro).

iPhone SE 2 andrebbe a traghettare alcuni utenti che non hanno ancora fatto il salto alla nuova generazione, complice anche i prezzi di listino alti e novità forse non del tutto appaganti. In particolar modo, iPhone SE 2 potrebbe porsi come ottima alternativa per chi possiede ancora iPhone 6 e 6 Plus (modelli esclusi dal nuovo iOS 13, che sarebbe previsto nella nuova versione economica).

Leggi anche iPhone 11 e 11 Pro: offerte a rate con TIM, Vodafone, Wind e Tre

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iPhone

Argomenti:

Apple iPhone iOS 13

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.