iPhone 7: il tasto non funziona? La soluzione di iOS 10

iPhone 7: il tasto non funziona? La soluzione di iOS 10 è facile e intelligente. Ecco in cosa consiste.

iPhone 7: il tasto non funziona? La soluzione di iOS 10 è appena arrivata. In molti hanno riscontrato un difetto al tasto home del nuovo iPhone 7, ma non c’è da temere perché la Apple ha già pensato a tutto e la soluzione è già arrivata su iOS 10.

Presentato poco più di un mese fa, l’iPhone 7 è stato filtrato con la lente d’ingrandimento da tutti gli appassionati. Per sapere il prezzo, le caratteristiche e la recensione, non potete non leggere l’articolo dedicato.

Come ogni innovazione, anche l’iPhone 7 della Apple può portare con se dei piccoli difetti. Ricordate quando il neonato iPhone 6 si piegava in tasca? Per ora niente problemi di flessibilità per l’iPhone 7, ma il tasto home, l’unico ancora presente sul melafonino e che dall’iPhone 8 scomparirà, a volte non funziona.

Il freezing del telefono è già capitato agli utenti di tutto il mondo e Apple ha dovuto ricorrere immediatamente a un sistema per evitare temporaneamente il disagio dei clienti. La novità del nuovo tasto Home, simile ad un trackpad, ha già costretto una volta Apple a metter mano al codice di iOS 10 cambiando il metodo di avviamento della modalità DFU per iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Il tasto del vostro iPhone 7 non funziona? Non c’è da preoccuparsi. In attesa di mandarlo in assistenza, Apple ha la soluzione direttamente su iOS 10.

iPhone 7: il tasto non funziona? La soluzione di iOS 10

Apple ha equipaggiato il nuovo iPhone 7 con un tasto decisamente digitale, che funziona come un piccolo Trackpad. Ancora più sofisticato del tasto home dell’iPhone 6S, l’iPhone 7 ha il tasto Home non di tipo fisico, ma dotato di una tecnologia Taptic Engine, la stessa che troviamo su MacBook e accessori Apple.

Questa innovazione è dovuta in parte alla resistenza all’acqua e in parte alla rumoreggiata prossima integrazione del tasto Home direttamente nello schermo. Dal momento che il tasto Home sta mostrando dei malfunzionamenti durante l’uso prolungato, Apple ha trovato una soluzione temporanea con iOS 10.

In iOS 10 è stato inserito un sistema di emergenza nel caso in cui il tasto Home non dovesse funzionare: se il software rivela un difetto del tasto Home, appare un avviso sullo schermo che avverte del problema, invita a portare il dispositivo in assistenza e attiva un pulsante Home software.

Il pulsante Home software compare immediatamente nella parte inferiore dello schermo e sopperisce a tutte le funzioni del tasto fisico per poi sparire una volta ripristinato il normale funzionamento del componente.

iPhone 7: il tasto non funziona? Le soluzioni alternative

Prima che la Apple lanciasse una soluzione temporanea direttamente sul sistema operativo iOS 10, il problema del tasto Home è un classico degli iPhone. Già dalle prime edizioni era uno dei primi componenti a rovinarsi e a smettere di funzionare.

La soluzione più in voga, economica, e sicura è l’inserimento dell’Assistive Touch, il pulsante software multi uso disponibile nelle impostazioni per facilitare l’accessibilità dell’iPhone. Questo tasto home - e non solo - software, sin dall’iPhone 4 assicura agli utenti un’alternativa al tasto fisico che, da quando è stato introdotto il riconoscimento digitale, è molto più utilizzato.

Il consiglio per evitare danni al tasto Home è quello di inserire il codice numerico di sblocco manualmente ogni volta che è possibile e di utilizzare l’Assistive Touch - posizionabile in ogni parte dello schermo - per uscire dalle applicazioni e vedere la funzioni multitasking.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories