iPhone 12 non esce a settembre, conferma Apple. Quando arriva in Italia?

Apple conferma: iPhone 12 uscirà in ritardo rispetto agli altri anni. Ecco quando è prevista la data d’uscita dei nuovi top di gamma in Italia.

iPhone 12 non esce a settembre, conferma Apple. Quando arriva in Italia?

L’uscita dei nuovi iPhone quest’anno è stata rinviata. La conferma arriva direttamente da Apple: il CFO Luca Maestri durante la call sui dati del terzo trimestre 2020, ha detto che gli iPhone 12 saranno presentati leggermente più tardi del solito.

Gli attuali iPhone 11 sono usciti nei negozi a settembre 2019, quest’anno invece Apple si aspetta che i nuovi top di gamma arriveranno diverse settimane dopo. Ecco quando.

iPhone 12, Apple conferma uscita rimandata

Se iPhone 11 e 11 Pro sono stati rilasciati il 20 settembre 2019, un ritardo di alcune settimane, come anticipato dal CFO Apple, significherebbe che la lineup di iPhone 12 sarà rilasciata a metà ottobre o addirittura a novembre.

Anche se può aver deluso i fan Apple più sfegatati, la notizia non giunge del tutto inaspettata. Già per via del coronavirus si era parlato della possibilità che il rilascio di iPhone 12 a settembre potesse essere a rischio.

Le anticipazioni

Ma non è tutto. Alcuni giorni fa Qualcomm ha messo la pulce nell’orecchio quando ha condiviso il rapporto sugli utili del terzo trimestre e alcune aspettative per il prossimo. Per le spedizioni di luglio, agosto e settembre, la società ha detto di aspettarsi un ritardo per uno smartphone 5G di punta. Qualcomm non ha menzionato Apple, ma è facile ipotizzare che si riferisse proprio agli iPhone visto che di solito i melafonini vengono lanciati a settembre e che quest’anno

Apple dovrebbe annunciare 4 nuovi iPhone con supporto di rete 5G. Per sapere cosa aspettarci, potete leggere la guida ai nuovi iPhone 12 2020: caratteristiche, novità, prezzo e anticipazioni.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

Termina il 07/12/2020

Come passerai questo Natale?

705 voti

VOTA ORA