iOS 9 vs Android Marshmallow: qual è il migliore?

I due principali sistemi operativi per smartphone e tablet sono iOS 9 di Apple e Android Marshmallow di Google: quale dei due è il migliore?

iOS 9 vs Android Marshmallow: qual è il migliore?

iOS 9 e Android Marshmallow sono i due sistemi operativi per smartphone e tablet che si sono guadagnati il predominio dell’ecosistema dei software. Entrambi infatti coprono una quota di mercato di circa il 96%.

Negli ultimi anni si sono visti grandi cambiamenti a livello di hardware, ad esempio il progressivo abbandono della scocca in plastica in favore del metallo. Come spesso accade, però, le vere rivoluzioni si fanno a livello di software.

Nel biennio 2014-16 Android e iOS hanno subito pesanti lifting e modifiche, evolvendo esponenzialmente anno dopo anno.

Anche le nuove versioni, iOS 9 e Android Marshmallow hanno apportato nuove funzionalità e nuove modalità per gli utenti di rapportarsi col software: cerchiamo allora di capire quale dei due sistemi è il migliore.

iOS 9 vs Android Marshmallow: design

La struttura dei sistemi operativi iOS 9 e Android Marshmallow è molto simile. Con questo s’intende che entrambi i sistemi hanno schermate per le app e i widget, che ogni piattaforma gestisce a modo proprio.

I due sistemi non si sono rinnovati moltissimo rispetto alle loro versioni precedenti per quanto riguarda il design.

iOS punta tutto sulla semplicità di utilizzo, Android invece è ottimizzato per la personalizzazione per gli utenti più esperti (power-users). Android è modificabile fino all’ultimo dettaglio e segue esattamente le indicazioni dell’utente.

Anche se si tratta solo di decorazioni molti utenti apprezzano queste funzionalità e Android permette, in maniera abbastanza semplice, di installare memorie ROM personalizzate come CyanogenMod.

Anche gli utenti iOS possono provare ad allentare le catene del sistema operativo Apple, ma l’azienda di Cupertino tende a non apprezzare queste pratiche e le disincentiva invalidando la garanzia del dispositivo.

Se cercate fluidità, cura del dettaglio e facilità di condivisione nonché la possibilità di impostare le app di terzi come programmi di default, allora Marshmallow è il sistema che fa per voi.

Ma se siete fan di Apple, della sua semplicità, del suo inconfondibile marchio e non vi pesano i limiti che iOS impone alla condivisione e alla compatibilità con altre piattaforme, il sistema operativo di Cupertino vi darà grandi soddisfazioni.

iOS 9 vs Android Marshmallow: durata della batteria

Doze di Marshmallow e Risparmio Energetico di iOS 9, sono le nuove funzionalità dei sistemi operativi per il risparmio della batteria.

Sarà scontato, ma un cellulare vale quanto dura la sua batteria, anche perché uno smartphone scarico, per quanto bello e potente, non serve a niente.

Doze utilizza un sensore di movimento del telefono per stabilire se sia utilizzato o meno: se non rileva utilizzo Doze riduce il consumo di batteria.

Risparmio Energetico di iOS 9 invece vi offre un ventaglio di opzioni per ridurre il consumo energetico nel caso la batteria stesse esaurendo la carica.

Google in questi anni ha anche migliorato il suo sistema operativo, rendendolo più leggero con un minor sovraccarico di CPU del dispositivo e conseguente abbassamento del consumo della batteria. Di contro gli smartphone Android montano spesso schermi QHD che impattano pesantemente sul consumo energetico.

iOS 9 vs Android Marshmallow: assistente digitale

iOS 9 propone una nuova funzionalità che si chiama Proactive e propone anche un potenziamento di Siri.

Proactive è una schermata che, nel corso del tempo, registra e “impara” chi sono i contatti che chiami più spesso e le app che usi con maggior frequenza. Proactive ti offre scorciatoie per quei contatti e quelle app di cui ritiene tu abbia bisogno in un dato momento. Siri invece ha potenziato la rilevanza dei risultati per le richieste degli utenti.

Google Now comunque continua a essere molto più affidabile del suo competitor Siri. Con Android Marshmallow è stata implementata una nuova funzionalità: Google Now on Tap, che a seconda del contesto della tua richiesta, che viene compreso dal programma in base all’app di riferimento che si sta utilizzando, ti restituisce risultati molto più rilevanti per le tue richieste.

Ad ogni modo rimane sempre utile un confronto tra i principali assistenti vocali presenti sul mercato.

iOS 9 vs Android Marshmallow: compatibilità

La compatibilità è sempre stata la spina nel fianco di Apple, per quanto faccia parte della filosofia e strategia aziendale. iOS 9 è però in assoluto il miglior sistema operativo Apple per quanto riguarda la compatibilità: il nuovo sistema operativo supporta 8 differenti modelli di iPhone, arrivando addirittura a modelli di cinque anni fa come l’iPhone 4s.

Per quanto riguarda Marshmallow, invece, è difficile pensare che possa funzionare su telefoni più vecchi di qualche anno e questo significa per molti utenti Android essere tagliati fuori.

Se la compatibilità è il problema di Apple, la frammentazione è quello di Android: per questo sistema operativo non sono mai garantiti gli aggiornamenti anche se si possiedono telefoni di ultima generazione. Infatti Google si occupa solo della produzione del software dato che i suoi incassi derivano da quello (seppur indirettamente), mentre i produttori di telefoni si occupano esclusivamente del volume di vendite dei dispositivi.

Ma con il nuovo Nexus tutto questo potrebbe cambiare.

iOS 9 vs Android Marshmallow: pagamenti mobile

Android Marshmallow, facendo il verso a Apple, ha riproposto Android Pay.

Entrambe le piattaforme di pagamento (Apple Pay e Android Pay) sono identiche, ma Marshmallow ha reso lo scanner per il riconoscimento delle impronte digitali una funzionalità nativa per i dispositivi Android.

Questo significa che ci saranno molti più dispositivi nativamente compatibili con Android Pay.

iOS 9 ha reso il riconoscimento delle impronte più veloce e la nuova app Apple Wallet supporta le carte fedeltà.

iOS 9 vs Android Marshmallow: qual è il migliore?

Ovviamente le opinioni sono personali e ogni utente sceglie sulla base delle proprie esigenze. Sono due sistemi operativi efficienti prodotti dalle due principali aziende tecnologiche mondiali.

I dati ci dicono però che la quota di mercato di Android è del 82% contro il 14% di Apple. Non è la prova definitiva della preferenza di Google rispetto a Apple: infatti Android è installato anche su dispositivi molto economici, accessibili a una fascia di consumatori dal budget limitato, settore di mercato dal quale Apple è esclusa (anche e soprattutto per sua volontà).

Iscriviti alla newsletter "Tech"

Condividi questo post:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Federica Macerola -

Huawei Mate 20, Lite e Pro: uscita, prezzo, rumors e novità

Huawei Mate 20, Lite e Pro: uscita, prezzo, rumors e novità

Commenta

Condividi

Federica Macerola -

Google registra la posizione anche quando non autorizzato

Google registra la posizione anche quando non autorizzato

Commenta

Condividi

Federica Macerola -

Troppo tempo sul telefono? Wellbeing aiuta a disintossicarsi

Troppo tempo sul telefono? Wellbeing aiuta a disintossicarsi

Commenta

Condividi