iOS 13 e iPadOS, differenze: ecco cosa cambia

iOS 13 e iPadOS sono stati i protagonisti della WWDC 2019. Ecco cosa cambia davvero e le cose da sapere sui nuovi aggiornamenti per iPhone e iPad.

iOS 13 e iPadOS, differenze: ecco cosa cambia

Apple ha appena presentato iOS 13 e iPadOS. La nuova versione del sistema operativo mobile di Cupertino è stata la vera protagonista della WWDC 2019, soprattutto perché nessuno si aspettava il cambio di nome all’OS di iPad.

Vediamo cosa cambia davvero su iPhone e iPad con l’aggiornamento in uscita il prossimo autunno.

Differenza tra iOS 13 e iPadOS

Pur essendo costruito sulla stessa base di iOS, l’iPad è diventato un’esperienza a sé rispetto ad iPhone. Così iOS 13 per iPad si chiama iPadOS.

In sostanza la differenza tra iOS e iPadOS consiste solo nel nome. Infatti iPadOS presenta le stesse novità e funzioni che troviamo su iOS 13 per iPhone, con l’aggiunta di feature specifiche per iPad che sfruttano le sue caratteristiche uniche.

Ecco perché Apple ha deciso di dargli un altro nome e chiamarlo iPadOS. Con il nuovo sistema operativo iPad diventa un vero e proprio laptop.

Cosa cambia con iPadOS su iPad

L’esperienza d’uso con iPadOS viene decisamente migliorata grazie a potenti app riprogettate per il grande display Multi-Touch; al multitasking più veloce, semplice e intuitivo, e alla possibilità di trascinare e rilasciare file con un tocco.

Gli iPad con iPadOS riceveranno le stesse funzioni e novità di iPhone con iOS 13. Arriveranno quindi la Modalità Scura, che agevola la vista la notte e negli ambienti scarsamente illuminati; la Tastiera Swype-QuickPath per scrivere scorrendo sui tasti invece di digitarli; le nuove funzionalità per aumentare grado di privacy e sicurezza con un maggiore controllo dei dati personali; i nuovi strumenti di foto e videoritocco e gestione e raccolta di foto e video; FaceID che si sblocca fino al 30% più velocemente rispetto a iOS 12; nuova voce per Siri che utilizza la tecnologia neurale text-to-speech; modi più smart per condividere foto e documenti tra le varie app; Memoji personalizzati in Messaggi, Mail e app di terze parti; app Promemoria rinnovata; Note migliorate; possibilità di abbinare due AirPods a un solo iPad per ascoltare musica o guardare film con un’altra persona, e tanto altro ancora.

Uscita e disponibilità

Quanto al rilascio e ai modelli supportati, iPadOS è già disponibile per i membri del Developers Program di Apple..

L’anteprima dello sviluppatore di iOS 13 è disponibile per i membri del programma per sviluppatori Apple su developer.apple.com a, e la prima beta pubblica sarà disponibile a luglio su beta.apple.com.

Le nuove funzionalità software saranno disponibili per tutti in autunno come aggiornamento gratuito per iPad Air 2 e versioni successive, tutti i modelli iPad Pro, iPad di quinta generazione e versioni successive, e iPad mini 4 e versioni successive. 

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iPad

Argomenti:

iPad iOS 13 Apple

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.