Apple e Samsung battute dalla cinese Huawei

La società cinese Huawei sembra essere la numero uno, surclassando le affermate Apple e Samsung, quali sono le variazioni?

Apple e Samsung battute dalla cinese Huawei

Un nuovo punto a favore della Huawei che sembra prendere sempre più piede sul mercato internazionale arrivando persino a superare Apple e Samsung.

Tuttavia per la società cinese la strada è ancora lunga, infatti i due colossi ancora detengono il primato su alcuni aspetti.

Rimane indubbia la forte crescita che sta incontrando la Huawei, la quale già nell’estate del 2018 aveva superato la Apple in termini di vendite aggiudicandosi il secondo posto dopo la Samsung.

Huawei, aumento di spedizioni

Se la lotta al primato era tra la Apple e la Samsung, ora è entrata in gara anche la Huawei che si sta facendo sempre più strada affermandosi sul mercato internazionale.

Infatti sta incontrando una forte adesione da parte dei consumatori che sembrano preferire la società cinese, la quale si sta dimostrando molto competitiva per prezzo-qualità.

Non a caso nell’estate del 2018 si era aggiudicata il secondo posto in termini di vendite, spodestando la Apple che arretra, mentre al primo gradino c’è la Samsung.

L’ultimo trimestre 2018 ha rivelato che la Huawei ha compiuto un altro passo in avanti primeggiando, insieme a Xiaomi, nelle spedizioni presso le aree Emea, ossia Europa, Africa e Medio Oriente.

In questa zona le spedizioni totali ammontano a 98,8 milioni di unità, una cifra similare a quella rilevata durante lo stesso periodo nel 2017. Il quarto posto è aggiudicato a Transsion, sempre di stampo cinese, diffusa in Africa e nei paesi emergenti.

Secondo gli analisti idc variano i rapporti di forza-vendita tra i marchi. Attualmente la Samsung è ancora il primo produttore in Emea, tuttavia sono rallentate le spedizioni registrando un calo di mercato pari al 3,8%.

La Apple ha subito un maggiore colpo passando da 19,3 milioni di unità a 16,4 milioni e una riduzione della quota di mercato dal 19,6% al 16,6%. Mentre Huawei e Xiaomi hanno ottenuto un significativo incremento superando il 70%. In particolare la prima è balzata da 12 milioni di spedizioni smartphone a 20,9 milioni di unità e con una quota di mercato cresciuta del 73,7%.

Insomma gli astri si stanno allineando per la Huawei che vede sempre più vicino il traguardo del primo posto. Il 26 marzo, a Parigi, è atteso il lancio dei suoi nuovi smartphone P30 e P30 Pro.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Huawei

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.