Guerra commerciale: Cina pronta a chiudere definitivamente con gli USA?

La guerra commerciale manda in rosso le asiatiche: la Cina potrebbe presto chiudere i rapporti con gli USA di Donald Trump. L’indiscrezione

Guerra commerciale: Cina pronta a chiudere definitivamente con gli USA?

La guerra commerciale USA-Cina potrebbe assumere una nuova piega.

Stando ad alcune indiscrezioni di stampa riportate in mattinata da fonti asiatiche, Pechino potrebbe presto decidere di chiudere definitivamente i rapporti con Washington.

Nelle ultime giornate la tensione (già alle stelle vista la recente ondata di dazi) è stata esacerbata dal ban di Donald Trump contro Huawei. Il Presidente ha firmato l’atteso ordine esecutivo contro la società cinese giustificando la sua decisione con motivi di sicurezza nazionale. La guerra commerciale ha premuto sull’acceleratore.

La reazione dei mercati dell’est è stata contrastata: in Cina le Borse hanno scambiato in preda alla sofferenza, mentre in Giappone le cose sono andate decisamente meglio grazie a Sony (+10%) e all’annunciata partnership con Microsoft.

Guerra commerciale: Cina chiuderà i rapporti con USA?

Dopo il ban contro Huawei, il Segretario del Tesoro USA, Steve Mnuchin, ha cercato di smorzare i toni e ha parlato di negoziati in procinto di riprendere in un futuro prossimo. La Cina, però, non si è lasciata convincere e ha mantenuto un atteggiamento duro e intransigente.

Nella mattinata odierna il South China Morning Post ha tirato in ballo un’ipotesi spaventosa: quella della chiusura definitiva dei rapporti tra le due potenze. L’eventualità, hanno continuato i rumor, si concretizzerà se gli Stati Uniti di Trump continueranno ad agire senza azioni conciliatorie concrete. In quel caso sarà inutile continuare a negoziare per la Cina.

La scorsa settimana il Presidente USA ha alzato i dazi (su $200 miliardi di beni cinesi) dal 10% al 25%. Per contro, Pechino ha annunciato qualche giorno dopo un pacchetto di contromisure che entreranno in vigore il 1° giugno.

La guerra commerciale si è riaccesa nonostante i tentativi di accordo osservati con l’arrivo della primavera. Le cose sono peggiorate con il ban su Huawei e ora, secondo le indiscrezioni citate, i rapporti potrebbero deteriorarsi ancora fino a rompersi definitivamente.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Guerra commerciale

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.