Ambiente: Greta Thunberg rifiuta un premio da 46 mila euro

Massimiliano Carrà

30 Ottobre 2019 - 16:02

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Greta Thunberg ha deciso di non ritirare il premio per l’ambiente da 46 mila euro che le aveva attribuito l’associazione del nord Europa The Nordic Council. La giovane svedese su Instagram: abbiamo bisogno che la gente e i nostri politici inizino ad ascoltare la scienza.

“Ho deciso di non accettare il premio e il compenso di 500 mila corone svizzere - circa 46 mila euro -”. Così Greta Thunberg sul suo profilo Instagram ha dichiarato di aver rifiutato il premio ambientale che le aveva attributo l’associazione del nord Europa The Nordic Council.

Un segnale forte da parte della ragazzina svedese ormai simbolo dell’opinione pubblica quando si parla di sostenibilità ambientale. Nonostante ormai molti Paesi del mondo, compresa l’Italia, stiano cercando di dar vita a numerose mosse politiche a sostegno dell’ambiente, Greta Thunberg non ferma la sua battaglia.

Tant’è che proprio nel lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram, Greta svela anche il perché della sua decisione di non ritirare il premio e il conseguente premio in denaro: “Il movimento per il clima non ha bisogno di altri premi. Ciò di cui abbiamo bisogno, invece, è che la gente e i nostri politici inizino ad ascoltare la scienza”.

Greta Thunberg non risparmia neanche la Svezia

Nel post pubblicato sul suo profilo Instagram, Greta Thunberg però non si è limitata solamente a comunicare di aver rifiutato il premio per l’ambiente che le aveva attribuito l’associazione The Nordic Council, anzi.

Dopo aver invitato i politici ad ascoltare la scienza, la giovane svedese si è scagliata contro alcuni Paesi del Consiglio. Essi secondo lei non stanno infatti facendo abbastanza in relazione alle loro possibilità.

Proprio per questa Greta scrive che “l’Accordo di Parigi che tutti i Paesi nordici hanno firmato, si basa sull’aspetto dell’equità, il che significa che i Paesi più ricchi devono aprire la strada. Siamo quelli che possono fare di più, eppure continuiamo a non fare praticamente nulla".

Parole forti che non hanno risparmiato neanche il Paese che le ha dato i natali, ossia la Svezia. Proprio lì, secondo Greta Thunberg, “viviamo come se avessimo a disposizione non uno ma quattro pianeti”.

Le reazioni sui social

Oltre ad aver attratto numerosi mi piace, il post di Greta Thunberg pubblicato sul suo profilo Instagram ha diviso anche gli utenti del social network. Alcuni si sono infatti schierati a favore della giovane svedese, altri invece contro.

“Non è facile quello che hai fatto, rispetto e tanto supporto”, oppure ancora “Ben fatto Greta, dovrebbe esserci nel mondo più persone come te”. Sono questi alcuni dei commenti positivi che ha suscitato la decisione di Greta Thunberg.

Oltre ad essi però spiccano anche dei pareri nettamente contrari alla decisione da parte della giovane svedese di non ritirare il premio per l’ambiente. Tra questi i più comuni sono: “Sono un sacco di soldi. Perché non prenderli e usarli per dar vita a progetti a favore dell’ambiente?”

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.