Finanza sostenibile

La finanza sostenibile è il settore della finanza che si occupa di assicurare la sostenibilità nel tempo di un investimento. Orizzonte temporale che guida la finanza sostenibile è il lungo periodo e suo principio guida è lo sviluppo sostenibile.
La finanza sostenibile si impegna a investire in strumenti che forniscono oltre al ritorno economico un’utilità sociale e non impattano in maniera eccessiva sull’ambiente. Dal 2016 il Testo Unico Bancario (TUB) all’art.11 bis disciplina gli operatori di finanza etica e sostenibile.
La finanza sostenibile racchiude in sé asset finanziari che seguono i criteri ESG, ovvero Environment (Ambiente), Società e Governance.
L’Eurosif (Forum europeo per gli investimenti sostenibili e responsabili) ha individuato sette strategie per investire responsabilmente: investimenti tematici, best in class, investire in imprese che rispettano norme e standard internazionali sullo sviluppo, esclusione di quelli meno etici, integrazione delle ESG come istanze per la gestione delle decisioni di investimento, coinvolgimento del cliente e presa in considerazione dell’impact investing delle società in cui si investe.

Negli ultimi anni la finanza sostenibile ha ottenuto crescente riconoscimento: aumentano sia i forum sia le associazioni nazionali e internazionali che si occupano di strumenti e di temi della finanza sostenibile, dal già citato Eurosif alla Global Sustainable Investment Alliance (GSIA), passando per l’impegno dimostrato dal 2005 dall’ONU.
Questo settore della finanza è una componente della finanza etica, anche se quest’ultima comprende investimenti di natura e portata etica più ampia, sostenuti da motivazioni di stampo sociale, politico, religioso e che non per forza devono essere considerati sostenibili.

Per approfondire, si rinvia alla guida “Cos’è l’Impact Investing: la nuova frontiera del mondo degli investimenti”

Finanza sostenibile, ultimi articoli su Money.it

Le banche europee sono lontane dagli obiettivi green

Riccardo Lozzi

6 Settembre 2021 - 15:45

Le banche europee sono lontane dagli obiettivi green

Le banche europee sono ancora lontane dal raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale previsti per la neutralità climatica entro il 2050. Il report di ShareAction.

Come gli investimenti sostenibili possono contrastare le disuguaglianze

Pierandrea Ferrari

25 Maggio 2021 - 14:26

Come gli investimenti sostenibili possono contrastare le disuguaglianze

Con la ripresa economica alle porte, il tema della riduzione delle disuguaglianze e lo strumento degli investimenti sostenibili ritrovano centralità. I dati di oggi e le sfide di domani: di questo e di altro si è parlato in occasione dell’ultimo webinar organizzato dal Forum per la finanza sostenibile.

TIM ed ERG, accordo green per l’energia elettrica

Redazione

17 Maggio 2021 - 15:08

TIM ed ERG, accordo green per l'energia elettrica

Telcom Italia TIM ha sottoscritto un corporate Power Purchase Agreement con ERG, produttore di energia da fonti rinnovabili, di durata decennale per la fornitura di 3,4 Terawattora di energia green per il periodo 2022-2031.

Criteri ESG e merito creditizio: le opportunità e le sfide future

Pierandrea Ferrari

20 Aprile 2021 - 17:56

Criteri ESG e merito creditizio: le opportunità e le sfide future

Tante opportunità e sfide da affrontare. Dell’integrazione dei criteri ESG nella determinazione del merito creditizio se ne è parlato oggi, in occasione di un webinar organizzato dal Forum per la Finanza Sostenibile in collaborazione con ERM.