La giornata Forex del 2 aprile: Nzd/Usd crolla su possibile taglio tassi da parte della RBNZ

La giornata sul Forex di oggi ha evidenziato una netta predominanza della forza del Dollaro Usa. Perdono ampio terreno il Dollaro neozelandese e la Lira turca

La giornata Forex del 2 aprile: Nzd/Usd crolla su possibile taglio tassi da parte della RBNZ

Oggi le principali valute mondiali sono state messe in ginocchio dalla forza del Dollaro Usa. In particolare, l’Eur/Usd si appresta ad aggiornare i minimi del 2019, data in cui il cambio ha raggiunto i suoi livelli più bassi dal 26 giugno 2017.


Performance delle valute del G10 contro il Dollaro Usa. Fonte: Bloomberg

In generale, a far maggiormente le spese della forza del biglietto verde di oggi è il Dollaro neozelandese, con Nzd/Usd che affonda dello 0,96%. A pesare sulla valuta della Nuova Zelanda è stato il dato particolarmente negativo sulla fiducia delle aziende, che ha aumentato le probabilità per un taglio dei tassi di interesse da parte della Reserve Bank of New Zealand nel prossimo mese.

Unico positivo tra le divise del G10 è lo Yen giapponese, in ascesa dello 0,03% sul Dollaro americano. A favorire il rialzo della moneta del Sol Levante sono i ribassi sui mercati azionari, che fanno affluire capitali verso la valuta rifugio. Male anche la Sterlina inglese, con il Cable che si deprezza dello 0,56% sui rinnovati timori per una “hard Brexit”, sempre più probabile.


Performance delle valute emergenti contro il Dollaro Usa. Fonte: Bloomberg

Fronte valute emergenti, affonda la Lira turca, in calo del 2,57% sul Dollaro Usa. La volatilità sulla moneta del Paese turco deriva dall’incertezza per le elezioni locali, che vedono sotto pressione l’attuale Presidente Erdogan. In controtendenza la Rupia indiana, in ascesa dello 0,59% sul Dollaro statunitense.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati per ricevere le news su Tasso di Cambio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories