Tasso di Cambio

Il tasso di cambio può essere definito come: il numero di unità di moneta che sono necessarie per acquistarne un’altra. Questo vale per qualsiasi tipo di moneta che si può scambiare, per qualsivoglia ragione.

Il tasso di cambio è determinato dal valore di mercato delle varie valute sul mercato internazionale, che a sua volta dipende dalla domanda e dall’offerta. Nelle
nostre sezioni dedicate troverete il tasso di cambio per le varie monete.
Per il mercato del Forex vi consigliamo di rimanere informati con le quotazioni in tempo reale forex.

Per saperne di più sul tasso di cambio invece vi consigliamo di leggere Valute e sistemi internazionali: tra cambio fisso e variabile. In modo da avere un quadro ben chiaro della situazione.

Tasso di Cambio, ultimi articoli su Money.it

Cambio Eur/Usd: ci attendiamo nuovi rialzi, come operare

Ufficio Studi Money.it

14 Gennaio 2021 - 07:46

Cambio Eur/Usd: ci attendiamo nuovi rialzi, come operare

Ricaricate le pile, il cambio Eur/Usd sembrerebbe pronto a mettere a segno nuovi rialzi. Vediamo come impostare una strategia operativa con i Turbo Certificate di BNP Paribas.

Forex: le valute migliori e peggiori del 2020

Luca Fiore

6 Gennaio 2021 - 13:00

Forex: le valute migliori e peggiori del 2020

Andando ad analizzare le performance del mercato forex nel 2020, balza all’occhio la contrazione registrata dal dollaro. Bene le valute rifugio mentre l’apprezzamento dell’euro non fa ben sperare sulla ripresa di Eurolandia.

Cambio Eur/Usd: acquisti in arrivo, come operare

Ufficio Studi Money.it

4 Novembre 2020 - 08:05

Cambio Eur/Usd: acquisti in arrivo, come operare

Il falso breakout di quota 1,17 apre interessanti opportunità di investimento per il cambio Eur/Usd. Vediamo come impostare una strategia operativa con i Turbo Certificate di BNP Paribas.

Forex: arrivano i Nonfarm Usa, quali livelli da seguire sull’euro-dollaro?

Ufficio Studi Money.it

3 Maggio 2019 - 10:10

Forex: arrivano i Nonfarm Usa, quali livelli da seguire sull'euro-dollaro?

L’impulso rialzista che il 1° maggio scorso ha portato le quotazioni del cambio Eur/Usd sui massimi dal 23 aprile è stato ricoperto per più della metà della sua estensione. L’analisi tecnica sull’Eurodollaro segnala un indebolimento della spinta rialzista del trend di brevissimo