Gallio e germanio, perché una nuova crisi dei semiconduttori non è da escludere?

Redazione Money Premium

03/08/2023

I titoli di aziende tech e l’industria automobilistica avranno ripercussioni dalle restrizioni all’export annunciata dalla Cina.

Gallio e germanio, perché una nuova crisi dei semiconduttori non è da escludere?

La restrizione annunciata dalla Cina sull’esportazione di gallio e germanio entrerà in vigore questo mese. Entrambi questi elementi sono fondamentali per l’industria dei microchip. Molti temono che questa mossa possa portare a un’altra grave carenza di semiconduttori. Secondo il nuovo regolamento, l’esportazione di questi metalli strategici richiede ora il permesso di Pechino. Gli esportatori che violano la regola potrebbero affrontare possibili penalità. I produttori utilizzano spesso germanio e gallio in dispositivi tecnologici moderni, tra cui smartphone, laptop, pannelli solari, apparecchiature mediche, radar, ecc. I due elementi possiedono anche proprietà uniche che sono difficili da replicare, rendendoli adatti per applicazioni specializzate. Anche se il silicio è il materiale più utilizzato nei semiconduttori, il germanio e il gallio sono molto richiesti in molte industrie, compresi i settori della difesa e dell’automotive.

Nell’annunciare un maggiore controllo sull’esportazione di germanio e gallio, il Ministero del Commercio della Cina ha sottolineato la doppia natura dei prodotti derivati da questi elementi. In particolare, l’organizzazione ha sottolineato la loro rilevanza sia in applicazioni militari che civili.
La mossa della Cina sembra essere una misura di ritorsione. Pechino sostiene di voler esercitare un maggiore controllo sull’esportazione di questi metalli strategici per prevenire possibili abusi o deviazioni a scopi militari: richiedendo il permesso per la loro esportazione, la Cina cerca di avere una migliore supervisione sulla destinazione e sull’utilizzo finale di questi materiali.
[...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo