Eurozona: bolla speculativa in agguato?

Mario Draghi sui rischi di bolla speculativa in Eurozona. Attenzione ad alcuni settori specifici

Eurozona: bolla speculativa in agguato?

L’Eurozona alle prese con il rischio di bolla speculativa.

Sull’argomento ha cercato di fare chiarezza Mario Draghi, il Presidente della Banca Centrale Europea che fra pochissimi giorni lascerà il posto a Christine Lagarde (leggi anche: Mario Draghi, addio a BCE: 8 anni riassunti in 4 momenti salienti).

Il governatore ha puntato il dito contro i mercati finanziari e immobiliari dell’Eurozona, che potrebbero diventare un vero e proprio rischio considerata l’attuale fase di rallentamento che sta interessando l’economia globale. Ma perché il mercato è tornato a parlare di bolla?

Bolla in Eurozona? Parla Draghi

Il Presidente della BCE ha parlato chiaro in occasione dell’ultimo comitato monetario e finanziario internazionale tenutosi a Washington. Per dirla con le sue stesse parole, ad oggi i mercati finanziari e immobiliari della zona euro appaiono lievemente sopravvalutati.

Nonostante la tendenza sia lieve però, essa potrebbe rappresentare un rischio crescente se considerato il contesto generale, caratterizzato oggi da un’economia in evidente rallentamento.

D’altronde soltanto un mese fa la BCE ha cercato di rispondere a questa frenata reintroducendo un nuovo Quantitative Easing e tagliando i tassi di interesse sui depositi.

Draghi ha ricordato come attualmente, il deterioramento delle prospettive economiche mondiali stia pesando sulla stabilità finanziaria e stia rendendo il contesto generale più impegnativo.

“Ci sono lievi segnali di valutazioni troppo tirate nella zona euro in alcuni segmenti più rischiosi dei mercati finanziari, così come nei mercati immobiliari, con differenze marcate tra le diverse regioni”.

Tanto è bastato ai mercati per tornare a parlare di bolla speculativa in Eurozona. Per il momento però la situazione non sembra essere allarmante.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Bolla speculativa

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \