Bolla immobiliare

La Bolla Immobiliare è caratterizzata da un rapido aumento dei prezzi degli immobili, spinti a livelli insostenibili in rapporto ai redditi medi o ad altri parametri economici e si pone come conseguenza economica di politiche e inteventi di tipo speculativo.
Anche la bolla speculativa, quando si espande troppo, prima o poi esplode, culminando in un arresto “violento” della corsa alla speculazione sulla compra-vendita immobiliare, connaturato all’evolversi delle fasi economiche dell’evento. La Bolla può esplodere perché i prezzi sono diventati esageratamente alti da bloccare ogni potenziale acquirente dall’acquisto. Ma la causa può anche ricondursi alle dinamiche stesse della speculazione.

Bolla immobiliare, ultimi articoli su Money.it

Australia: bolla settore immobiliare pronta a scoppiare

Crisi del credito immobiliare e rallentamento della crescita in Cina possono mettere a rischio la crescita dell’economia australiana. La RBA è pronta a fronteggiare questo scenario con una politica monetaria accomodante

|