Educazione finanziaria: online il portale per investire in modo consapevole

Nasce il primo portale pubblico sull’educazione finanziaria in Italia: sul sito Quello che Conta il MEF fornise l’ABC delle regole sul risparmio, partendo dalla finanza personale e familiare al campo di assicurazioni e previdenza.

Educazione finanziaria: online il portale per investire in modo consapevole

Fornire indicazioni utili per investire in modo consapevole i propri risparmi: è questa la mission del portale pubblico sull’educazione finanziaria pubblicato online il 16 aprile 2018.

Quello che Conta, il sito pubblico messo a punto grazie al lavoro del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria guidato da Annamaria Lusardi, offre ai cittadini una fonte informativa autorevole e indipendente nell’ambito della finanza personale, familiare, in materia di assicurazioni e previdenza.

Dai primi soli risparmiati, a come investire in modo redditizio il proprio stipendio, l’ABC delle scelte consapevoli da compiere quando si decide di comprare casa fino ad arrivare alla pianificazione del futuro per i propri figli e a come godersi la vecchiaia una volta raggiunta l’età della pensione.

5 consigli elementari, 7 cose da sapere senza le quali ogni scelta potrebbe risultare poco consapevole e 12 guide pratiche che aiutano a comprendere i rischi e le opportunità che si presentano in specifiche circostanze.

Il sito sull’educazione finanziaria, attualmente in versione beta, mira a diventare il portale di riferimento per piccoli e grandi risparmiatori che intendono orientarsi nel promettente mondo degli investimenti.

Educazione finanziaria: su Quello che Conta l’ABC di come investire i propri risparmi

Quali sono i momenti che contano nella vita?

Per le Amministrazioni dello Stato che hanno contribuito alla costruzione del portale sull’educazione finanziaria (MEF, MIUR, MISE, Banca d’Italia, Consob, Ivass, Covip, Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti, Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo dei consulenti finanziari) sono essenzialmente 6 e ciascuno di essi richiede conoscenze specifiche ed adeguate.

Per capire come utilizzare in modo proficuo e consapevole i propri risparmi, dai primi soldi fino alla pianificazione della vita di coppia, è necessario comprendere rischi e opportunità: per questo, su Quello che Conta, sarà possibile consultare guide specifiche corredate da un glossario di finanza, assicurazione e previdenza.

L’obiettivo è quello di consentire ai contribuenti di orientarsi in un mondo che spesso appare complesso e che potrebbe indurre a compiere scelte azzardate: sul sito dedicato all’educazione finanziaria vengono descritti i diversi strumenti bancari, finanziari, previdenziali e assicurativi accessibili sul mercato.

Il portale, pubblicato in versione beta, è concepito come un test aperto a suggerimenti e indicazioni da parte di cittadini e organizzazioni.

Strategia nazionale per l’educazione finanziaria: consultazione fino al 31 maggio 2018

Con la pubblicazione del portale Quello che Conta parte anche la consultazione della Strategia nazionale per l’educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale, che resterà aperta fino al 31 maggio 2018.

A presentare il progetto è il MEF, con il comunicato stampa pubblicato il 16 aprile 2018.

La Strategia nazionale ha un obiettivo ambizioso, da conseguire in una prospettiva di lungo periodo: agevolare tutti i cittadini nell’acquisizione di conoscenze e competenze finanziarie perché ciascuno, con le risorse di cui dispone, possa effettuare scelte tali da contribuire a costruire un futuro sereno e sicuro.

Per assicurare che la Strategia prenda in considerazione tutte le esigenze della collettività, il Comitato chiede a cittadini, centri di ricerca, associazioni di consumatori, investitori, imprese, sindacati, di partecipare alla stesura della versione definitiva fornendo opinioni e suggerimenti sulla bozza posta in consultazione.

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria programma e promuove iniziative di sensibilizzazione ed educazione finanziaria per migliorare in modo misurabile le competenze dei cittadini italiani in materia di risparmio, investimenti, previdenza, assicurazione.

Si può partecipare alla consultazione pubblica sulla Strategia dal portale Quello che conta e dal portale Italia OPEN GOV.

La consultazione online è svolta in collaborazione con il Dipartimento della Funzione Pubblica - Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti per ricevere le news su Educazione finanziaria

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories