Disattivare abbonamenti indesiderati Wind

Come disattivare un abbonamento indesiderato con Wind: piccola guida per annullare tutti i servizi a valore aggiunto e chiedere il rimborso.

Disattivare abbonamenti indesiderati Wind

Disattivare gli abbonamenti indesiderati, con Wind, può risultare davvero complicato. Spesso questo tipo di servizi si attivano contro il nostro consenso, magari navigando da browser via mobile: basta cliccare sul banner sbagliato e in un attimo il nostro credito residuo risulta azzerato, senza apparente motivo.

La spiegazione invece c’è, e risponde al nome di servizi a valore aggiunto: piccoli abbonamenti non richiesti che scalano credito senza permesso dalla nostra sim Wind, costringendoci a ricaricare senza ben capire perché.

Basta poco per rendersi conto della truffa, ma non sempre è semplice riuscire nell’impresa di liberarsi di questi abbonamenti superflui e invasivi: se sei cliente Wind e sei incappato in un abbonamento indesiderato, attivato contro la tua volontà ecco la procedura da seguire per risolvere il problema.

Leggi anche Disattivare abbonamenti indesiderati TIM

Wind: come disattivare un abbonamento indesiderato

La procedura per bloccare servizi in abbonamento a pagamento e non richiesti con Wind non è delle più semplici a causa della divisione dei contenuti a pagamento a seconda della categoria attivata.

Niente di impossibile comunque: l’importante è sapere bene come muoversi per procedere alla disattivazione del servizio in abbonamento attivato. Solitamente, potrebbe capitare di ricevere un sms che ci avvisa dell’eventuale servizio attivato: in quel caso, dovrebbe essere indicata anche la procedura per annullare il tutto (con un sms di risposta).

Se così non fosse, Wind apre un ventaglio di opzioni diverse per la disattivazione di abbonamenti indesiderati: per tutti i servizi informativi via SMS, è sufficiente inviare un messaggio al 48048 contenente la parola STOP (per disattivare eventuali risponderie, suonerie di risposta automatica sempre a pagamento, bisogna mandare lo stesso SMS però al numero 48001).

In alternativa, è possibile chiamare direttamente il servizio clienti Wind, digitando il 155, e richiedere di parlare con un operatore: attenzione però, tale procedura potrebbe non essere così semplice.

In caso di tempi d’attesa molto lunghi, o linee occupate, provate a ripetere la procedura più volte: in caso di esito negativo, contattate gli operatori direttamente sulle pagine social ufficiali (come Facebook e Twitter) e spiegate lì il vostro problema, sottolineando di voler parlare con un operatore. Verrete richiamati a un orario preciso tramite appuntamento e, a quel punto, dovrete solo fare richiesta di disattivazione di tutti i servizi in abbonamento attivati sulla vostra linea contro il vostro consenso.

Disattivare MobilePay con Wind

Uno dei servizi a pagamento attivati in modo del tutto inusuale è sicuramente MobilePay. Per disattivarlo su Wind la procedura è totalmente differente: MobilePay è infatti un servizio esterno e per disattivarlo bisogna far riferimento alla sezione Self Care del sito MobilePay, digitando il proprio numero telefono nell’apposito campo e selezionando Wind come operatore. Una volta compilati i due campi, cliccare su Invia Password: questo porterà all’invio di un SMS con un codice a 5 cifre sul vostro numero, la password servirà per accedere alla sezione Self Care da dove si potrà disattivare ogni eventuale abbonamento attivo.

Bloccare servizi a pagamento per adulti Wind

Per bloccare tutti i servizi a pagamento riguardo contenuti per adulti VM 18 con Wind, si può procedere attraverso l’invio di una raccomandata A/R, contenente questo modulo compilato, a questo indirizzo:

Wind Tre S.p.A
Casella Postale 14155
Ufficio Postale Milano 65
20152 MILANO MI

Rimborso abbonamenti indesiderati Wind

È possibile richiedere un rimborso per il credito residuo scalato dall’attivazione di un abbonamento indesiderato con Wind, purché ci si accorga del problema entro 7 giorni. L’abbonamento infatti dovrà risultare attivo da meno di una settimana e per fare richiesta di rimborso si può parlare direttamente con un operatore chiamando il numero 155 o tramite le chat dei vari social network.

Ti potrebbe interessare Disattivare abbonamenti indesiderati Vodafone

Argomenti:

Smartphone Wind App

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories