Coronavirus: Putin contagiato? Perché c’è il rischio

Vladimir Putin rischia di essere stato contagiato. Mentre la Russia è alle prese con le misure restrittive contro il coronavirus, il presidente potrebbe essere sottoposto al test. Ecco il motivo.

Coronavirus: Putin contagiato? Perché c'è il rischio

Anche la Russia sta adottando misure restrittive per arginare la diffusione dei contagi. Sebbene la grande nazione tra l’Europa e l’Asia, confinante proprio con la Cina per un lungo tratto di terra, non sia stata colpita in modo grave dall’epidemia, rischia comunque di trovarsi in una situazione difficile.

Per questo Putin si è deciso, piuttosto in ritardo rispetto alle altre nazioni, di lanciare una strategia di contenimento e precauzione. I casi di positività confermati nel Paese sono più di 2.300, con soli 17 morti.

Il vero timore di tutti, e ora anche del presidente, però, resta la velocità e capillarità del contagio. In queste ore si fanno strada voci secondo le quali lo stesso Putin sarebbe a rischio positività.

Tutto dipende da una visita in un ospedale della capitale fatta dal presidente pochi giorni fa, senza indossare i dovuti dispositivi di protezione.

Perché Putin potrebbe essere positivo al coronavirus

Martedì scorso, 24 marzo 2020, Vladimir Putin si è recato in visita ufficiale presso un ospedale di Mosca, dove sono ricoverati alcuni pazienti che hanno contratto la COVID-19.

Mentre il presidente ha indossato mascherina e tuta di protezione per avvicinarsi ai malati e dare loro sostegno e conforto, si è intrattenuto con il primario a viso e mani scoperte.

Le ultime informazioni giunte dalla Russia, però, hanno rivelato che proprio Denis Protsenko (il primario dell’ospedale) è risultato positivo al coronavirus. Il collegamento con la stretta di mano data al presidente è diventato automatico.

Non ci sono notizie ufficiali sulla questione. Non si sa, quindi, se Putin verrà sottoposto al tampone in termini precauzionali o no. Resta il fatto che il coronavirus è molto contagioso e, probabilmente, l’atteggiamento del presidente con il primario è stato poco prudente.

Ecco perché il rischio di contagio esiste anche per Putin. In attesa di eventuali conferme, anche la Russia deve prepararsi al peggio sul coronavirus, stando a quanto sostenuto proprio dal medico ora positivo.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Vladimir Putin

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.