Consiglio europeo rimandato a 1-2 ottobre, Michel in isolamento

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel in isolamento per rischio coronavirus. Vertice europeo posticipato ad inizio ottobre

Consiglio europeo rimandato a 1-2 ottobre, Michel in isolamento

Vertice europeo posticipato a causa del coronavirus. Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, si è chiuso in isolamento dopo che a uno stretto collaboratore è stato diagnosticata la COVID-19. La riunione doveva tenersi i prossimi 24 e 25 settembre, ma è stata rimandata a 1 e 2 ottobre.

All’ordine del giorno ci saranno vari temi, come mercato unico, trasformazione digitale e relazioni esterne, in particolare con Turchia e Cina.

Michel decide rinvio Consiglio europeo

Il portavoce di Michel, Barend Leyts, ha scritto poco fa su Twitter: “Il presidente ha appreso oggi che un agente di sicurezza, con cui è stato a stretto contatto la scorsa settimana, è risultato positivo alla COVID. Il presidente viene testato con regolarità ed era risultato negativo ieri. In rispetto alle leggi belghe, è in quarantena a partire da oggi”.

Poco dopo Leyts ha confermato la decisione di Michel di posticipare il vertice di una settimana, l’1 e 2 ottobre.

Prossimo Consiglio europeo, i temi

Il summit avrà per oggetto argomenti molto diversi: oltre a quelli già citati, ci saranno le trattative per la Brexit, i cambiamenti climatici, le tensioni nel Mediterraneo orientale.

I preparativi del vertice erano già molto avanzati quando il portavoce del presidente ha fatto l’annuncio del rinvio. Il ritardo potrebbe posticipare anche decisioni relative alle potenziali sanzioni nei confronti di Bielorussia e Turchia.

Il comportamento di quest’ultima è stato duramente attaccato da diversi Paesi europei. Il Consiglio europeo, inoltre, ha espresso piena solidarietà alla Grecia e a Cipro, e ha confermato l’illegalità delle trivellazioni turche.

Verranno discusse inoltre le relazioni fra l’Ue e la Cina, in seguito al summit in video conferenza del 22 giugno e l’incontro con il presidente Xi del 14.

In vista del Consiglio, il presidente Michel ha viaggiato la settimana scorsa in Grecia, Cipro e Malta. Non è ancora chiaro se avrà ancora luogo la visita di Michel in Ucraina.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories