Cedolino pensione dicembre 2022 online con importo maggiorato: come controllare

Teresa Maddonni

21 Novembre 2022 - 20:41

condividi

Il cedolino pensione dicembre 2022 dovrebbe essere online per la maggior parte dei pensionati che possono controllare di quanto aumenta l’importo il prossimo mese. Ecco come fare.

Cedolino pensione dicembre 2022 online con importo maggiorato: come controllare

Il cedolino pensione dicembre 2022 dovrebbe essere già online per molti pensionati. I titolari della pensione possono pertanto controllare l’importo maggiorato del cedolino di dicembre nell’area riservata del sito dell’Inps con le credenziali personali.

Parliamo di importo maggiorato nel cedolino pensione di dicembre 2022 perché i pensionati vi troveranno la tredicesima, ma anche la quattordicesima e ben due bonus, tra cui il bonus 150 euro, l’anticipo della rivalutazione e vari conguagli.

Vediamo allora a chi spetta l’importo maggiorato e come controllare in autonomia le varie voci nel dettaglio del cedolino pensione dicembre 2022.

Cedolino pensione dicembre 2022 online con importo maggiorato: a chi spetta

Nel cedolino pensione di dicembre 2022, come ogni anno, i pensionati troveranno la tredicesima mensilità, la gratifica natalizia prevista anche per i lavoratori dipendenti prima di Natale. Molti pensionati, oltre alla tredicesima, troveranno nel cedolino pensione di dicembre, anche il bonus di 154,94 euro.

Si tratta di un importo aggiuntivo che spetta ai pensionati che percepiscono una o più pensioni con un importo complessivo non superiore al trattamento minimo. Non solo, i pensionati in questione dovranno avere, anche determinati requisiti reddituali.

Nel cedolino pensione dicembre 2022 di alcuni pensionati dovrebbe esserci anche il bonus 150 euro del decreto Aiuti ter, ma riconosciuto nell’ultimo mese dell’anno solo a coloro che non lo hanno già preso a novembre.

L’importo maggiorato del cedolino pensione dicembre, a seconda dei casi, sarà dovuto anche:

  • all’“Incremento D.L. Aiuti bis”, vale a dire la maggiorazione del 2,2% dovuta alla rivalutazione anticipata di due punti percentuali in attesa dell’applicazione della percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per il 2022 con decorrenza dal primo gennaio 2023. L’incremento in questione spetta a coloro che hanno una pensione inferiore a 2.692 euro lordi l’anno;
  • al conguaglio di perequazione della pensione per il 2021 (0,2%) per un importo medio di 17 euro che molti hanno già ricevuto a novembre;
  • ai conguagli del modello 730.

Oltre alla tredicesima, bonus, rivalutazione e conguagli, nel cedolino pensione dicembre 2022 ci sarà anche la quattordicesima.

La quattordicesima spetta a dicembre ai pensionati che non l’hanno presa in estate perché hanno compiuto 64 anni dopo il 1° luglio. Gli stessi devono aver dichiarato un reddito complessivo non superiore a 13.405,08 euro l’anno.

Cedolino pensione dicembre 2022 online: come controllare

Per controllare le varie voci, se presenti o meno, nel cedolino pensione dicembre 2022 i pensionati possono procedere in autonomia. Ma come controllare il cedolino pensione dicembre?

Prima dell’arrivo della pensione i pensionati possono accedere alla propria area riservata sul sito dell’Istituto con Spid, Cns, Cie, per visualizzare il cedolino di dicembre.

Una volta effettuato l’accesso devono:

  • inserire nel tasto “cerca” la dicitura “cedolino pensione”;
  • cliccare su “verifica pagamenti” e in particolare sulla dicitura “Vuoi visualizzare il cedolino?”;
  • selezionare dal menu il mese di dicembre per visualizzare il cedolino corrispondente.

L’Inps, questo occorre specificarlo, pubblica in anticipo il cedolino pensione nel Fascicolo previdenziale del cittadino. Per controllare nel dettaglio occorre:

Qui il pensionato potrà prendere visione:

  • della rata della pensione di dicembre 2022;
  • della data di disponibilità;
  • dell’importo netto.

Ed è cliccando sulla rata numero dodici che potrà visualizzare i dettagli del cedolino di dicembre della pensione con tutte le voci di interesse.

Argomenti

# INPS

Iscriviti a Money.it