Cedolino NoiPa gennaio 2023 online: importi, date e come controllare

Teresa Maddonni

17 Gennaio 2023 - 19:29

condividi

Online il cedolino NoiPa di gennaio 2023. I dipendenti pubblici, accedendo all’area riservata della piattaforma, possono controllare l’importo dello stipendio. Ecco come e date pagamento.

Cedolino NoiPa gennaio 2023 online: importi, date e come controllare

Il cedolino NoiPa di gennaio 2023 sarà online nelle prossime ore per tutti i dipendenti pubblici che possono avere i dettagli dell’importo dello stipendio.

L’importo del cedolino di gennaio 2023 i dipendenti pubblici possono visualizzarlo accedendo all’area riservata della piattaforma NoiPa realizzata dal Dipartimento dell’Amministrazione Generale del personale e dei servizi (Dag) del ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) per la gestione del personale della Pa.

Il pagamento dello stipendio del cedolino NoiPa di gennaio avviene in date differenti secondo il calendario previsto per i dipendenti pubblici. Vediamo allora quando viene pagato il cedolino NoiPa di gennaio, i dettagli dell’importo e come controllare.

Cedolino NoiPa gennaio 2023 online: le date del pagamento

Il pagamento dello stipendio del cedolino NoiPa 2023 avviene in date diverse a seconda della categoria di dipendenti pubblici di riferimento e secondo un calendario fisso. L’importo del cedolino di gennaio viene accreditato sull’Iban comunicato all’amministrazione di riferimento nei seguenti giorni:

  • mercoledì 18 gennaio è prevista l’emissione speciale per il personale Supplente Breve e Saltuario della scuola e del personale Volontario dei Vigili del Fuoco per quelle rate per le quali è stato autorizzato il pagamento;
  • lunedì 23 gennaio è previsto il pagamento della rata ordinaria comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione e più nello specifico per gli insegnanti che hanno un contratto a tempo indeterminato o un contratto a tempo determinato al 30 giugno o al 31 agosto 2023;
  • venerdì 27 gennaio è previsto il pagamento della rata ordinaria del comparto Sanità e per il personale Supplente Breve e Saltuario della scuola e personale Volontario dei Vigili del Fuoco rientrato nell’emissione speciale del 18 gennaio.

I primi pagamenti del cedolino NoiPa di gennaio 2023 avverranno quindi a partire dalla prossima settimana.

Cedolino NoiPa gennaio 2023 online: importi e come controllare

I dipendenti pubblici possono controllare il cedolino NoiPa di gennaio 2023, con tutti i dettagli dell’importo, accedendo all’area riservata della piattaforma. Per quanto riguarda l’importo dello stipendio del cedolino di gennaio occorre fare alcune precisazioni:

  • molto probabilmente non ci sarà l’aumento del taglio del cuneo fiscale previsto dalla legge di Bilancio in vigore solo dal 1° gennaio 2023;
  • non vengono ancora applicate le addizionali regionali e comunali all’Irpef che saranno presenti invece dal mese di marzo e fino al prossimo novembre.

Gli stipendi degli insegnanti invece, come anche quelli dei collaboratori scolastici, sono stati adeguati alle nuove tabelle retributive derivanti dal rinnovo del Ccnl. Non saranno presenti gli arretrati per il rinnovo contrattuale perché sono stati pagati il 29 dicembre 2022.

In ogni caso, per controllare l’importo esatto dello stipendio di gennaio nel cedolino online, i dipendenti pubblici devono accedere all’area riservata della piattaforma NoiPa con le credenziali Spid, Cns o Cie;

Nell’area personale, alla voce “I miei documenti”, compare l’ultimo cedolino NoiPa disponibile e:

  • alla voce “Importo netto” è possibile scaricare, cliccando sull’immagine del Pdf, il cedolino NoiPa di gennaio;
  • alla voce “Mostra importi” in alto è possibile vedere l’importo netto mensile.

Nella stessa pagina è disponibile anche l’archivio dei cedolini per avere il “Riepilogo dei pagamenti dell’anno in corso”.

Se il cedolino NoiPa di gennaio non è ancora disponibile, si può comunque visualizzare l’importo nella sezione “Consultazione pagamenti”. Qui è necessario procedere con il seguente percorso:

  • “Servizi”;
  • “Servizi stipendiali”;
  • “Consultazione pagamenti” con le emissioni.

Il cedolino NoiPa di gennaio online si può visualizzare anche tramite la app scaricabile da Google Play o App store.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it