Candidato premier centrodestra alle elezioni politiche 2022: ecco chi sarà

Alessandro Nuzzo

27/07/2022

29/07/2022 - 10:42

condividi

Accordo sulla scelta del candidato premier durante il vertice di centrodestra in vista delle elezioni politiche del 25 settembre. Ecco come sarà scelto.

Candidato premier centrodestra alle elezioni politiche 2022: ecco chi sarà

In vista delle elezioni politiche in programma il prossimo 25 settembre, i partiti politici sono in fermento per cercare di trovare la quadra su tutti i candidati. Nel pomeriggio di oggi 27 luglio è andato in scena l’atteso vertice delle forze politiche di centrodestra.

Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini si sono riuniti alla Camera dei Deputati per tracciare la linea comune da adottare alle prossime elezioni. Detto della forza della coalizione che parteciperà compatta, c’era attesa soprattutto sul nome del candidato premier.

Alla vigilia erano iniziati a circolare alcuni malumori per la scelta di chi doveva indicare il nome del nuovo presidente del Consiglio. Alla fine dal vertice, svoltesi in un clima di assoluta serenità, i tre leader hanno trovato l’accordo. Ecco come sarà scelto il nome del candidato premier qualora la coalizione di centrodestra dovesse vincere le elezioni.

Candidato premier centrodestra alle elezioni politiche 2022: come sarà scelto

Alla fine, dal vertice di centrodestra è passata la stessa linea scelta per le precedenti elezioni del 2018 e che chiedeva a gran voce Giorgia Meloni. I tre partiti correranno alle elezioni in coalizione, ma con i rispettivi simboli. A indicare il nome del candidato premier da sottoporre al presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà il partito che avrà ottenuto più voti alle prossime elezioni.

Una scelta democratica approvata alla fine da tutti e tre i leader. «Come è giusto che sia decidono gli italiani chi prende un voto in più indica chi governerà l’Italia nei prossimi cinque anni. La squadra è compatta», ha detto il leader della Lega Matteo Salvini al termine del vertice in collegamento con il Tg5.

Primo partito di centrodestra: cosa dicono i sondaggi

Dagli ultimi sondaggi si evidenzia come il primo partito di centrodestra sia Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Se dovesse essere confermata la stima, sarà lei a indicare il nome del prossimo presidente del consiglio.

L’ultimo sondaggio effettuato dall’agenzia Dire-Tecné su un campione di 1.000 persone lo scorso 21 e 22 luglio ha confermato Fdi primo partito in Italia con il 23,4% dei consensi, seguito dal Pd al 23%. Seguono Lega di Matteo Salvini al 14,6%, Forza Italia al 10,6% e M5S al 9,4%.

Con questi numeri la coalizione di centrodestra arriverebbe al 48,6% ottenendo una maggioranza tale da riuscire a governare il paese.

I candidati premier di Pd e M5s

Se la coalizione di centrodestra sembra aver trovato la quadra per la scelta del candidato premier, nulla di certo arriva dal centrosinistra e dal Movimento 5 Stelle. Nel Pd c’è chi indica Enrico Letta come il nome adatto alla guida del Paese, ma nella coalizione c’è chi frena, come Carlo Calenda, leader di Azione, che ha risposto negativamente al nome del segretario dem.

Nel Movimento 5 Stelle proseguono le tensioni tra Giuseppe Conte e Beppe Grillo sulla questione del doppio mandato. Anche se non c’è ancora certezza il candidato premier dovrebbe essere lo stesso Conte.