Bozza modello Redditi SC 2018: novità, istruzioni e scadenza

Guendalina Grossi

23 Gennaio 2018 - 15:30

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Modello Redditi SC 2018: è stata pubblicata il 22 gennaio 2018 la bozza con le relative istruzioni dall’Agenzia delle Entrate. Vediamo di seguito le novità introdotte.

Modello Redditi SC 2018: è stata pubblicata dall’Agenzia delle Entrate il 22 gennaio 2018 la bozza con le relative istruzioni per la dichiarazione dei redditi per le Società di Capitali.

Il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi dei soggetti Ires (modello Redditi SC e Redditi ENC) scade l’ultimo giorno del nono mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta.

Nella dichiarazione dei redditi per le Società di Capitali 2018 sono state introdotte importanti novità che riguardano la proroga del super e iper ammortamento e l’introduzione di nuovi codici per tenere conto delle modalità del regime di esenzione degli utili e delle perdite delle stabili, branch exemption, di imprese residenti.

Di seguito la bozza del modello Redditi SC 2018 con le relative istruzioni pubblicata dall’Agenzia delle Entrate il 22 gennaio 2018.

Modello Redditi SC 2018

Nella bozza della dichiarazione redditi per le Società Capitali 2018 sono state introdotte importanti novità che riguardano la proroga del super e dell’iper ammortamento e l’introduzione nel frontespizio della casella “Impresa sociale” introdotta con l’articolo 1 comma 3 del d. lgs. 3 luglio 2017 n. 112.

Oltre le suddette novità nel nuovo modello Redditi SC 2018 ne viene introdotta un’altra riguardante l’aliquota Ires, che passa dal 27,5% al 24%.

Inoltre nella bozza del nuovo modello sono stati inseriti nuovi codici per tenere conto delle modalità applicative del regime di esenzione degli utili e delle perdite delle stabili organizzazioni (branch exemption) di imprese residenti.

In materia di Patent Box, nel nuovo modello è stato inserito inoltre un apposito prospetto che deve essere compilato da coloro che hanno esercitato l’opzione per il regime agevolato avente a oggetto i marchi d’impresa, per indicare il numero dei marchi e l’ammontare del reddito agevolabile.

Si allega di seguito la bozza del modello Redditi SC 2018 pubblicata dall’Agenzia delle Entrate il 22 gennaio 2018.

Bozza modello Redditi SC 2018
Ecco le istruzioni relative alla bozza del modello Redditi SC 2018 pubblicata dall’Agenzia delle Entrate

Istruzioni modello Redditi SC 2018

Il Modello Redditi SC 2018 deve essere utilizzato dai seguenti soggetti Ires:

  • società per azioni e in accomandita per azioni, società a responsabilità limitata, società cooperative, comprese società cooperative che abbiano acquisito la qualifica di ONLUS e cooperative sociali, società di mutua assicurazione, nonché le società europee di cui al regolamento (CE) n. 2157/2001 e le società cooperative europee di cui al regolamento (CE) n. 1435/2003, residenti nel territorio dello Stato;
  • enti commerciali (enti pubblici e privati, diversi dalle società, nonché i trust, che hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali), residenti nel territorio dello Stato;
  • società ed enti commerciali di ogni tipo, compresi i trust, non residenti nel territorio dello Stato.

Il Modello Redditi SC deve essere, altresì, presentato per la dichiarazione dell’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi dai seguenti soggetti:

  • società di gestione del risparmio, imprese di assicurazione, banche e società di intermediazione mobiliare che intervengono quali soggetti istitutori di fondi pensione aperti e interni;
  • società ed enti al cui interno sono costituiti fondi accantonati per fini previdenziali ai sensi dell’art. 2117 del codice civile, se costituiti in conti individuali dei singoli dipendenti;
  • imprese di assicurazione per i contratti di assicurazione di cui all’art. 9-ter del decreto legislativo n. 124 del 1993 e all’art. 13, comma 2-bis, del Decreto legislativo n. 47 del 2000.

Si allegano di seguito le istruzioni relative alla bozza del modello Redditi SC 2018 pubblicato dall’Agenzia delle Entrate il 22 gennaio 2018.

Istruzioni bozza modello Redditi SC 2018
Ecco le istruzioni relative alla bozza del modello Redditi SC 2018 pubblicata dall’Agenzia delle Entrate

Iscriviti alla newsletter

Money Stories