Borsa USA, la crescita dei prezzi è giustificata dagli utili? Non proprio

Redazione Finance

3 Giugno 2024 - 09:00

Mentre l’andamento delle aziende ad alta capitalizzazione continua ad annacquare il valore dell’S&P500, alcune società che compongono l’indice mostrano le prime debolezze. Cosa aspettarsi?

Borsa USA, la crescita dei prezzi è giustificata dagli utili? Non proprio

L’S&P500 continua a registrare nuovi massimi, mentre le aziende, specialmente quelle legate al comparto dei servizi, mantengono bilanci molto promettenti, confermando il trend ascendente dettato dalle aspettative degli analisti.

Sebbene ci sia una componente di aziende nell’indice che mostri una situazione diametralmente opposta, ovvero «critica», il prezzo delle azioni delle aziende di grande capitalizzazione non ha motivo di «crollare», in quanto sostenuto, per il momento, da bilanci forti.

Considerando che l’andamento degli utili aziendali ha una correlazione superiore al 90% con l’andamento borsistico, per quale motivo preoccuparsi? [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo