Bitpanda lancia lo Staking, permettendo di guadagnare ricompense su un portafoglio selezionato di cripto

Redazione

10 Maggio 2022 - 15:24

condividi

Bitpanda Staking, offre agli investitori la possibilità di ottenere un guadagno extra fino al 27% annualizzato su un portafoglio cripto.

Bitpanda lancia lo Staking, permettendo di guadagnare ricompense su un portafoglio selezionato di cripto

Bitpanda, piattaforma di investimenti digitali europea, lancia Bitpanda Staking, offrendo a tutti gli investitori la possibilità di ottenere un guadagno extra fino al 27% annualizzato (APR, Annual Percentage Rate) su un portafoglio selezionato di cripto, con un semplice tocco sull’app o sulla piattaforma web.

Lo Staking permette di ottenere ricompense per l’attività di detenzione (holding) di alcune criptovalute. Ciò è possibile solo per le criptovalute che usano un meccanismo chiamato “proof-of-stake”, che assicura che le transazioni siano verificate e sicure. La blockchain fa buon uso delle criptovalute in staking: diventano parte del processo di verifica e pagano ricompense a chi le detiene, in modo simile ai conti di risparmio, che pagano interessi ai depositari.

Lo Staking è una delle funzionalità che è stata richiesta dalla community di Bitpanda, poiché offre ricompense agli investitori disposti a mettere in staking alcune criptovalute. A oggi, oltre 3 milioni di utenti di Bitpanda possono ottenere ricompense settimanali sui propri asset, senza una specifica preparazione tecnica e con la sicurezza offerta dagli elevati standard regolamentari e di compliance dell’unicorno fintech. Tutto ciò, con alcune funzionalità innovative.

Nessun periodo di lock-in, nessun periodo di warm-up

Tutti gli asset messi in staking su Bitpanda non hanno un periodo di lock-in, vale a dire un vincolo, e sono quindi accessibili in ogni momento. Ciò vuol dire che gli utenti possono accedere alle loro criptovalute messe in staking quando vogliono. E non essendo previsto un periodo di warm-up, gli investitori iniziano a guadagnare dal momento in cui mettono in staking la cripto scelta, fino al momento in cui interrompono lo staking.

Ricompense settimanali, fin da subito

Gli utenti di Bitpanda riceveranno le ricompense sugli asset messi in staking una volta a settimana, a prescindere da come la specifica blockchain eroghi le ricompense. E le ricompense saranno a loro volta messe automaticamente in staking, così che gli utenti possano accrescerle nel tempo. Con Bitpanda Staking, la community riceverà le ricompense già a partire dalla prima settimana di staking.

Eric Demuth, Ceo e Co-Fondatore di Bitpanda, ha dichiarato: “Più di 3 milioni di persone affidano a Bitpanda i propri risparmi, poiché diamo loro pieno controllo. Ci comportiamo sempre nella maniera più giusta, e non in quella più facile. Siamo nati per semplificare gli investimenti in criptovalute e siamo felici di rendere lo staking come dovrebbe essere: semplice, facile, trasparente. Bitpanda Staking è il modo semplice per mettere al lavoro le proprie cripto e offre alla nostra community l’opportunità di ottenere un guadagno extra da alcuni asset cripto selezionati, con un semplice click e senza conoscenze tecniche specifiche. E nel corso dell’anno vogliamo ampliare il numero di cripto da poter mettere in staking”.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO