Tenaris: ultima trimestrale e bilancio 2019 messi a nudo

Azioni Tenaris alle prese con trimestrale, bilancio 2019 e dividendo. Cosa è emerso?

Tenaris: ultima trimestrale e bilancio 2019 messi a nudo

Azioni Tenaris protagoniste dopo la pubblicazione dell’ultima trimestrale del 2019 e del bilancio dell’intero anno.

I conti di periodo non sono risultati particolarmente brillanti e la maggior parte dei dati ha registrato un segno negativo.

La trimestrale e il bilancio 2019 sono stati pubblicati ieri a scambi chiusi, per cui il monitoraggio delle azioni Tenaris è risultato fondamentale nella penultima seduta della settimana (qui la nostra analisi tecnica sul titolo).

Azioni Tenaris: l’ultima trimestrale del 2019 sotto la lente

Nel periodo ottobre-dicembre 2019, la società ha portato a casa 1,74 miliardi di dollari di ricavi, scesi del 17% rispetto ai 2,11 miliardi dell’ultima trimestrale 2018 (base tendenziale) e dell’1% rispetto alla terza del 2019 (base congiunturale).

L’utile netto invece si è attestato a 151,77 milioni di dollari e ha così lasciato osservare un tonfo del 33% su base annua.

L’utile per azione di 13 centesimi si è confrontato con i $0,09 della quarta trimestrale 2019 e con i $0,19 dell’ultima trimestrale 2018. L’Ebitda invece si è attestato a 290 milioni di dollari, dai 322 milioni del quarto precedente e dai 426 milioni del 2018.

Le azioni Tenaris, però non hanno fatto i conti soltanto con i dati della trimestrale ma con quelli dell’intero anno.

Il bilancio 2019

Nell’intero anno, la società ha messo a segno 7,294 miliardi di dollari di ricavi. Il dato è sceso del 5% rispetto ai 7,659 miliardi registrati nel 2018.

Giù anche il risultato operativo (-5 punti percentuali) da 871,81 a 832,39 milioni di dollari e l’utile netto, scivolato da 876,06 a 742,69 milioni di dollari, per una flessione complessiva del 15%. Allo stesso tempo, l’EPS si è contratto da 74 a 63 centesimi (-15%).

Al 31 dicembre scorso la posizione finanziaria netta di Tenaris è risultata positiva per 979,54 milioni di dollari (dai 484,85 milioni di inizio anno) mentre il flusso di cassa generato dalle attività operative è stato pari a 1,53 miliardi.

Dividendo invariato

In virtù di trimestrale e bilancio 2019 Tenaris ha proposto la distribuzione di un dividendo di 41 centesimi, invariato rispetto all’anno precedente. Nella cedola sono stati compresi i 13 centesimi di acconto pagati a dicembre mentre i restanti 28 centesimi saranno pagati a maggio.

Le azioni Tenaris sono finite inevitabilmente sotto i riflettori oggi, dopo i conti di periodo.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Tenaris

Argomenti:

Borsa Italiana Tenaris

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.